BILANCIO

Bilancio 2018: i termini per l’approvazione

Ai sensi dell’articolo 2423, comma 1, cod. civ., gli amministratori devono re­digere il bilancio d’esercizio costituito da stato patrimoniale, conto economico, rendiconto finanziario e nota integrativa, corredato dalla relazione sulla gestione redatta ai sensi dell’articolo 2428 cod. civ.. L’organo amministrativo deve quindi predisporre il progetto di bilancio 2018 unitamente alla relazione sulla gestione (tranne i…

Continua a leggere...

Sovvenzioni, contributi e vantaggi economici in Nota integrativa – IV° parte

L’articolo 1, commi 125-129, L. 124/2017 impone alle imprese di evidenziare nella Nota integrativa del bilancio le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti da: “pubbliche amministrazioni, e dai soggetti di cui all’articolo 2-bis del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33; società controllate, di diritto…

Continua a leggere...

Sovvenzioni, contributi e vantaggi economici in Nota integrativa – III° parte

Come anticipato nel precedente contributo, la L. 124/2017 introduce per le imprese l’obbligo di dare pubblicità in nota integrativa di: “sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere” ricevuti da pubbliche amministrazioni e/o da società direttamente o indirettamente controllate dalle stesse. Nel presente contributo affrontiamo nel dettaglio le informazioni che, sulla…

Continua a leggere...

Sovvenzioni, contributi e vantaggi economici in Nota integrativa – II° parte

Proseguiamo l’esame delle novità introdotte dall’articolo 1, commi 125-129, L. 124/2017, cercando di individuare quali siano le erogazioni pubbliche incluse nel nuovo obbligo pubblicitario e con quali criteri queste debbano essere esposte in Nota integrativa. La norma fa riferimento alle informazioni relative a “sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere…

Continua a leggere...

Sovvenzioni, contributi e vantaggi economici in Nota integrativa – I° parte

L’articolo 1, commi 125–129, L. 124/2017 impongono alle imprese di evidenziare nella Nota integrativa del bilancio le informazioni relative a sovvenzioni, contributi, incarichi retribuiti e comunque a vantaggi economici di qualunque genere ricevuti da: pubbliche amministrazioni, ivi comprese quelle che emettono azioni quotate in mercati regolamentati; società da loro controllate, e da società a partecipazione…

Continua a leggere...

Vantaggi economici da indicare nel bilancio 2018

L’approssimarsi del termine di chiusura ed approvazione del bilancio al 31 dicembre 2018 richiede di ricordare che l’articolo 1, commi da 125 a 129, L. 124/2017, ha introdotto nuovi obblighi informativi a carico delle società che redigono il bilancio in base alle disposizioni del codice civile. Più in particolare, l’articolo 1, comma 125, terzo periodo,…

Continua a leggere...

La valutazione dei titoli non immobilizzati nel bilancio 2018

I titoli non immobilizzati, non destinati cioè a permanere durevolmente nel patrimonio aziendale ed iscritti in bilancio nell’ambito dell’attivo circolante alla voce C.III.6. “altri titoli”, devono essere valutati in base al minor valore tra il costo ammortizzato e il valore di realizzazione desumibile dall’an­damento di mercato. Il criterio del costo ammortizzato può tuttavia non essere…

Continua a leggere...

La correzione degli errori in bilancio e relativa rilevanza fiscale

Durante la fase di rilevazione contabile dei fatti di gestione e in fase di redazione del bilancio d’esercizio, ci si trova di frequente nella necessità di dover correggere errori commessi nei precedenti esercizi: che siano errori matematici, dovuti ad erronee interpretazioni di fatti o dovuti a negligenza nel raccogliere le informazione ed i dati disponibili,…

Continua a leggere...

Indici di bilancio

Al fine di comprendere appieno le informazioni ricavabili dal bilancio d’esercizio circa la situazione aziendale alla chiusura dell’esercizio potrebbe essere utile affiancare a tale documento il risultato dell’analisi per indici, la quale attraverso il calcolo di determinati valori offre una migliore rappresentazione dell’andamento aziendale. Al fine di approfondire i diversi aspetti della materia, è stata…

Continua a leggere...

Bilancio sociale

Il bilancio civilistico è sicuramente un’importante fonte di informazione, tuttavia i dati contenuti forniscono una visione parziale e non completamente esaustiva della situazione aziendale. Per sopperire le lacune informative è stato previsto il bilancio sociale, il quale rappresenta il punto di contatto tra la società (o ente) e i suoi stakeholders, essendo uno strumento di…

Continua a leggere...