AGEVOLAZIONI

Detrazioni fiscali: agevolabile anche l’acquisto del sistema di accumulo

Con la risposta n. 8 all’interpello del 19 settembre 2018, l’Agenzia delle Entrate ha confermato quanto precedentemente chiarito nella Circolare AdE 7/E/2018, in merito alla fruibilità della detrazione Irpef del 50% per le spese sostenute nell’acquisto e nel montaggio di un sistema di accumulo energetico collegato a un impianto fotovoltaico, statuendo testualmente che: «come chiarito…

Continua a leggere...

Detrazione per l’acquisto o la costruzione del box auto: recenti novità

Tra gli interventi di recupero del patrimonio edilizio per i quali è possibile beneficiare della detrazione Irpef del 50% troviamo anche l’acquisto o la realizzazione di posti auto pertinenziali, previsto dall’articolo 16-bis, comma 1, Tuir. In particolare, l’agevolazione è riconosciuta: per l’acquisto di box e posti auto pertinenziali già realizzati dall’impresa costruttrice, solo per le…

Continua a leggere...

Il rent to buy per l’acquisto del fondo rustico

Il rent to buy, introdotto con l’articolo 23 D.L. 133/2014, rappresenta una forma contrattuale che si caratterizza per la compresenza, da un lato, di un contratto di affitto di un bene immobile a un soggetto che quindi ne godrà l’utilizzo sin da subito e, dall’altro, di un contratto di compravendita a effetti obbligatori: un contratto…

Continua a leggere...

Detrazione studenti fuori sede: chiarimenti su zone montane e disagio

Con la risposta n. 19 pubblicata il 2 ottobre 2018, l’Agenzia delle entrate ha fornito chiarimenti sui presupposti per accedere alla detrazione Irpef prevista per gli studenti universitari fuori sede che risiedono in zone montane o disagiate. Si ricorda che, ai sensi dell’articolo 15, comma 1, lett. i-sexies), Tuir, è riconosciuta la detrazione del 19%…

Continua a leggere...

Aliquota ACE da utilizzare in assenza del 31.12

Rispondendo all’interpello n. 954-124/2018, presentato ai sensi dell’articolo 11, comma 1, lett. a), L. 212/2000, la Direzione Regionale della Lombardia affronta la questione relativa alla corretta aliquota ACE da utilizzare allorquando il periodo d’imposta, iniziato l’1.1, si chiuda prima del 31.12. In particolare, nel caso analizzato, la società istante ha modificato nel corso del 2017…

Continua a leggere...

Bonus pubblicità: le FAQ del Ministero

Nei giorni scorsi il Dipartimento per l’Editoria ha pubblicato una serie di FAQ volte a fornire chiarimenti sulle modalità applicative del cosiddetto bonus pubblicità, introdotto dall’articolo 57-bis D.L. 50/2017 e regolato dal D.P.C.M. n. 90/2018. La finestra per l’invio del modello per le spese relative al 2017 e al 2018 si è aperta lo scorso…

Continua a leggere...

La deduzione delle spese per l’adozione di minori stranieri

L’articolo 10, comma 1, lett. l-bis), Tuir include nel novero degli oneri che danno diritto a una deduzione dal reddito complessivo le spese sostenute dai genitori adottivi per l’espletamento della procedura di adozione di minori stranieri disciplinata dalle disposizioni contenute nel Capo I del Titolo III della L. 184/1983 (articoli da 29 a 39-quater). L’importo…

Continua a leggere...

Controlli ENEA sull’eco-bonus: in vigore le regole operative

Il D.M. 11.05.2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 211 dell’11 settembre 2018, ha dato attuazione al comma 3-ter, introdotto nell’articolo 14 D.L. 63/2013 ad opera dell’articolo 1, comma 3, L. 205/2017, in materia di controlli ENEA sulla spettanza della detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica. In particolare, il decreto disciplina le procedure e le…

Continua a leggere...

Tax credit per le librerie: istanze entro il 30 settembre

Scade alle ore 12 del prossimo 30 settembre il termine per presentare le richieste per il riconoscimento del credito di imposta a favore delle librerie di cui all’articolo 1, comma 319, L. 205/2017 (Legge di bilancio 2018); la richiesta deve essere effettuata esclusivamente in via telematica tramite il portale dedicato taxcredit.librari.beniculturali.it, in cui sono disponibili…

Continua a leggere...

La sanatoria edilizia salva il bonus ristrutturazioni

Una delle condizioni per fruire del bonus Irpef per ristrutturazioni di cui all’articolo 16-bis Tuir è la regolarità, sotto il profilo amministrativo, dei lavori edilizi eseguiti sull’immobile. Il comma 9 della richiamata norma rimanda al D.M. 41/1998, attuativo dell’agevolazione Irpef per ristrutturazioni edilizie, con il quale sono state adottate le procedure di controllo che l’Agenzia…

Continua a leggere...