AGEVOLAZIONI

Le Entrate rispondono ai quesiti in materia di avvisi bonari

Nel corso della giornata di ieri si è tenuto il consueto appuntamento annuale con Telefisco. Si riepilogano, nei prospetti che seguono, alcuni dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate ritenuti più rilevanti. Rottamazione quater Se i debitori non riusciranno a pagare le rate della rottamazione quater, incorrendo quindi nella decadenza, non è previsto il divieto di…

Continua a leggere...

Come cambia il superbonus dopo la Legge di bilancio 2023

La disciplina del superbonus è stata oggetto di modifiche da parte della Legge di bilancio 2023. Si tratta dell’ennesima integrazione di questa disciplina in meno di tre anni dalla sua istituzione; infatti, ricordiamo che fu introdotta dall’articolo 119 D.L. 34/2020 in piena emergenza pandemica e solo negli ultimi due mesi tale disciplina è stata ritoccata…

Continua a leggere...

Assegnazione agevolata e rettifica della detrazione Iva

L’assegnazione e la cessione agevolata dei beni ai soci, riproposta dalla Legge di Bilancio 2023 (articolo 1, comma 100 e seguenti, L. 197/2022), non contiene alcuno “sconto” sull’Iva eventualmente dovuta sull’uscita del bene (immobile) dal patrimonio della società (a causa dei noti vincoli comunitari). Uno degli aspetti da tenere in considerazione per calcolare il “costo”…

Continua a leggere...

Quando il plafond del bonus casa è autonomo dal sismabonus

Il bonus casa e il sismabonus, in tutte le sue molteplici “misure” compresa quella del 110%, sono legati da un rapporto molto stretto, tantoché la prassi ha chiarito più volte che la detrazione per interventi antisismici rappresenta una sorta di spin-off del bonus ristrutturazioni, siccome la fonte normativa è la medesima per entrambe le fattispecie…

Continua a leggere...

Il punto sui bonus edili nel 2023

Dal punto di vista normativo il “faro” nel mondo del superbonus è sicuramente il D.L. 34/2020 (articoli 119,121 e 122– bis). Ora, la Legge di Bilancio 2023 prima, e il Decreto Aiuti-quater convertito, poi, ne hanno ulteriormente modificato l’impianto. È chiaro che la mole di interpretazioni e circolari sull’argomento (circolare AdE 33/E/2022, circolare AdE 23/E/2022,…

Continua a leggere...

In Legge di Bilancio 2023 la proroga del credito quotazione Pmi

La nuova Legge di Bilancio ha prorogato al 31 dicembre 2023 il credito d’imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle Pmi, di cui all’articolo 1, commi 89–92, L. 205/2017 (c.d. Legge di Bilancio 2018), con contestuale incremento dell’importo massimo spettante. Come si evince dalla relazione tecnica alla L. 197/2022 (c.d. Legge di…

Continua a leggere...

I presupposti normativi per le assegnazioni e trasformazioni agevolate non hanno valenza retroattiva

Un tema non trascurabile nelle manovre agevolate comprese nella Legge di bilancio 2023 (assegnazione e cessione agevolata, trasformazione societaria e estromissione dell’immobile dalla impresa individuale) è capire in quale data i presupposti normativi necessari per fruire dei vantaggi fiscali vanno dimostrati. L’esame non può che essere distinto tra le varie ipotesi previste dalla L. 197/2022….

Continua a leggere...

Assegnazione agevolata e “potenziali” redditi diversi

Tra le tante valutazioni che devono essere effettuate per comprendere la convenienza ad approfittare della riproposizione, ad opera della Legge di Bilancio 2023, delle possibilità di assegnare (o cedere) in via agevolata alcuni beni soci, ovvero di trasformare in società semplice alcune società “immobiliari”, è bene capire il regime fiscale che assume il bene in…

Continua a leggere...

Assegnazione agevolata ai soci di beni rivalutati e riserve di rivalutazione

L’articolo 1, commi 100 e seguenti, L. 197/2022 (cd. “Legge di bilancio 2023”) ha (re)introdotto la disciplina dell’assegnazione agevolata dei beni ai soci, nonché della trasformazione agevolata in società semplice. In particolare, con una formulazione normativa analoga a quella che disciplinava la precedente versione dell’agevolazione in rassegna, per le società di persone e per le…

Continua a leggere...

Riproposta la trasformazione agevolata in società semplice

La Legge di Bilancio 2023 – articolo 1, commi da 100 a 106, L. 197/2022 – ripropone la trasformazione agevolata delle società commerciali in società semplici, confermando sostanzialmente le condizioni e i requisiti previsti in occasione della versione 2016/2017 dell’agevolazione. L’operazione ha un certo appeal poiché la fuoriuscita dal regime d’impresa può determinare indubbi vantaggi…

Continua a leggere...