AGEVOLAZIONI

Innovation manager: l’iter procedurale dell’agevolazione – II° parte

In considerazione dell’approssimarsi dell’apertura delle iscrizioni all’apposto elenco Mise degli “innovation managers”, nel precedente contributo abbiamo delineato le caratteristiche principali dell’agevolazione. In questo articolo ci soffermeremo, invece, sull’iter procedurale del voucher “innovation manager”, il quale si articola in 4 fasi fondamentali, tutte integralmente supportate dalla piattaforma informatica realizzata e gestita da Invitalia. In base alle…

Continua a leggere...

Il 2020 sarà l’anno del pegno mobiliare non possessorio?

Il settore agricolo negli ultimi anni sta attuando un cambiamento radicale nel fare agricoltura che ha portato le aziende a diventare sempre più tecnologiche e innovative, tant’è vero che si parla di Agricoltura 4.0 e di Agricoltura di precisione. Per rendere le aziende agricole tecnologiche e al passo con i tempi è necessario investire, il…

Continua a leggere...

Innovation manager: caratteristiche e tempi dell’agevolazione – I° parte

Con l’approssimarsi dell’apertura delle iscrizioni all’apposto elenco Mise degli “innovation managers”, prevista a partire dalle ore 10:00 del 27.09.2019 fino alle ore 17:00 del 25.10.2019, si riepilogano le caratteristiche e tratti procedurali dell’incentivo, nonché la timeline della misura agevolativa, in base alle informazioni rese da Mise e Invitalia nella presentazione del 26.07.2019 pubblicata sul sito…

Continua a leggere...

Senza agevolazione l’acquisto di una nuova abitazione nello stesso Comune

Non può fruire dell’agevolazione “prima casa” chi acquista una nuova unità abitativa situata nello stesso Comune in cui già detiene la proprietà di un altro immobile, ancorché locato a terzi, non potendo dichiarare nell’atto di acquisto “di non essere titolare esclusivo o in comunione con il coniuge dei diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione…

Continua a leggere...

Niente agevolazione prima casa per l’acquisto di un collabente

Le agevolazioni previste per l’acquisto dell’abitazione principale non operano nel caso di acquisto di un fabbricato collabente, da ristrutturare e poi destinare ad abitazione principale del contribuente: questa la posizione assunta dall’Agenzia delle Entrate nella risposta all’interpello n. 357/2019. Il motivo del diniego è legato alla categoria catastale nella quale vengono censiti gli immobili collabenti:…

Continua a leggere...

Patent box e compilazione dei modelli dichiarativi 2019

Con la risoluzione 81/E/2019 l’Agenzia delle entrate ha fornito istruzioni circa la comunicazione, nei modelli dichiarativi 2019, dell’opzione per la determinazione diretta del reddito agevolabile in base alla disciplina del Patent box, nel caso specifico di soggetti Ires beneficiari con periodo d’imposta non coincidente con anno solare, in corso al 01.05.2019 e scadente entro il…

Continua a leggere...

Tax credit pubblicità: le novità del D.L. 59/2019

L’articolo 3-bis D.L. 59/2019 (convertito, con modificazioni, dalla L. 81/2019) ha apportato alcune modifiche alla disciplina del credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari incrementali previsto dall’articolo 57-bis D.L. 50/2017 (convertito, con modificazioni, dalla L. 96/2017). Le novità riguardano, in particolare, la riformulazione, a partire dal 2019, della misura dell’agevolazione e l’individuazione della copertura dei relativi oneri….

Continua a leggere...

I contratti a canone concordato: rinnovo sempre di due anni

I contratti convenzionati sono regolamentati dall’articolo 2, comma 3, L. 431/1998, secondo cui, in alternativa al più conosciuto contratto di locazione libero, di cui al comma 1 dello stesso articolo, “le parti possono stipulare contratti di locazione, definendo il valore del canone, la durata del contratto (…) ed altre condizioni contrattuali sulla base di quanto…

Continua a leggere...

I coniugi separati non decadono dall’agevolazione “prima casa”

L’Agenzia delle entrate ha dichiarato superati i chiarimenti forniti con la circolare 27/E/2012 in materia di decadenza dell’agevolazione “prima casa” nell’ipotesi di cessione dell’immobile a terzi, avvenuta nell’ambito di un accordo di separazione o divorzio entro il quinquennio dalla data di acquisto. In particolare, con la sopracitata circolare, l’Agenzia delle entrate aveva: escluso la decadenza…

Continua a leggere...

La tassazione degli sportivi dilettanti impatriati – II° parte

Come osservato nel precedente contributo, anche in relazione alla figura dello sportivo dilettante (attualmente definita per “differenza”, in attesa che il legislatore ne dia una esplicita definizione come previsto dalla recente delega di riforma dell’ordinamento sportivo) risulta applicabile l’importante agevolazione definita “rientro dei cervelli” e disciplinata dall’articolo 16 D.Lgs. 147/2015. Tale previsione è stata recentemente…

Continua a leggere...