IVA

Adempimenti Iva e soggetto estero con rappresentante fiscale italiano

Capita sempre più spesso di effettuare un acquisto online e ricevere una fattura emessa da un soggetto estero che si avvale della figura di un rappresentante fiscale italiano o, in alternativa, identificato direttamente in Italia. È ormai noto che, in tale circostanza, la fattura deve essere emessa direttamente dal fornitore estero (Ue o extra-Ue) ed…

Continua a leggere...

Detrazione Iva per il cessionario di beni all’asta in assenza di versamento del cedente

Il sistema dell’Iva, come concepito in sede unionale, prima nell’articolo 17 par. 2 lett. a) della Direttiva 77/388 ed ora nell’articolo 168 della Direttiva 2006/112, risiede nella circostanza che, ad ogni passaggio, l’imposta è dovuta solo previa detrazione, esclusivamente in capo ai soggetti passivi autorizzati a detrarla, dell’ammontare dell’Iva che ha gravato direttamente sul costo…

Continua a leggere...

Disciplina Iva degli omaggi e fatturazione elettronica

Nel presente contributo si propone un riepilogo della disciplina Iva che regola le cessioni di beni commercializzati o prodotti dall’impresa e ceduti a titolo gratuito a clienti, con i conseguenti risvolti in ottica di compilazione del tracciato XML della fatturazione elettronica. Ai fini Iva l’articolo 2, comma 2, punti 4) e 5), D.P.R. 633/1972 disciplina…

Continua a leggere...

Rilevanza Iva dei ristorni delle cooperative agricole di conferimento

In agricoltura, una forma particolarmente utilizzata, anche in ragione della grande frammentazione della proprietà terriera che comporta un sottodimensionamento delle aziende agricole, è quella della cooperativa. In tale contesto, è necessario distinguere le cooperative a seconda del momento in cui si manifesta lo scopo mutualistico, potendosi riconoscere: le cooperative di lavoro agricolo; le cooperative di…

Continua a leggere...

Trattamento Iva del servizio blister in farmacia

Nell’ambito dell’attività svolta dalle farmacie, i servizi rappresentano un fattore sempre più determinante; ciò non solo e non sempre in termini di fatturato, bensì soprattutto in termini di “immagine” verso la clientela. Sta aumentando la consapevolezza nella popolazione che la farmacia sia di fatto il principale presidio sanitario di prossimità. Certamente una sterzata in questa…

Continua a leggere...

Formazione online: Iva sempre nel Paese del cliente

Con la risposta d’interpello n. 409 del 04.08.2022, anticipando l’applicazione delle novità introdotte (non ancora formalmente recepite) dalla Direttiva 2022/542/UE (articolo 1 nn. 1,2 e 3), l’Agenzia delle entrate ha risolto uno dei dubbi che (da sempre) turbavano il corretto inquadramento territoriale Iva dei servizi di formazione (corsi) tenuti online (webinar) per il caso (oggi…

Continua a leggere...

Conseguenze del venir meno della prevalenza nel comparto Iva

Una recente sentenza della Corte di Cassazione, la n. 24279 dell’11.08.2022, offre lo spunto per qualche riflessione in merito alle differenti regole impositive tra imposte dirette e Iva nel comparto agricolo. Oggetto del contenzioso era la corretta applicazione del c.d. regime speciale Iva di cui all’articolo 34 D.P.R. 633/1972 in caso di mancato rispetto dei…

Continua a leggere...

Note di credito nei casi di risoluzione contrattuale causata dal mancato pagamento

Il tema delle note di variazione in diminuzione o, più comunemente, delle “note di credito”, rappresenta da alcuni anni, soprattutto a seguito delle modifiche che si sono succedute nel testo della disposizione (l’articolo 26 del Decreto Iva) a partire dal 1° gennaio 2016, un argomento sul quale l’Agenzia delle entrate ha avuto modo di pronunciarsi…

Continua a leggere...

Come comunicare allo SdI la fattura cartacea sammarinese

La gestione delle fatture passive ricevute da fornitori sammarinesi si perfeziona con l’introduzione nelle specifiche tecniche di un nuovo “Tipodocumento” per effettuare la comunicazione del file .xml delle operazioni transfrontaliere. Ricordiamo che sulla base del D.M. 21.06.2021, dal 1° luglio 2022, gli operatori economici che scambiano beni con San Marino devono utilizzare la fattura elettronica,…

Continua a leggere...

Le tipologie di fabbricati in ambito Iva

Il regime Iva delle cessioni di immobili, e la relativa aliquota in presenza di operazioni imponibili, dipende da diversi fattori, tra cui la tipologia del fabbricato, in quanto il legislatore ha voluto limitare i benefici fiscali (aliquote ridotte) solamente ad alcune categorie di immobili. Come precisato dalla circolare del Ministero dei lavori Pubblici 23.7.1960, n….

Continua a leggere...