BILANCIO

Report di sostenibilità: esteso l’ambito di applicazione

Il 16 dicembre 2022 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la Direttiva n. 2022/2464 riguardante la rendicontazione societaria di sostenibilità (Corporate Sustainability Reporting Directive – “CSRD”), mediante la quale la Commissione ha integrato e modificato le disposizioni della Direttiva 2013/34/UE, concernente l’obbligo di comunicazione di informazioni di carattere non finanziario per imprese di…

Continua a leggere...

La chiusura del bilancio 2022 e le criticità nella destinazione dell’utile

Uno dei problemi che dovranno essere affrontati e risolti in fase di chiusura del bilancio per l’esercizio 2022 è la corretta destinazione dell’utile nel caso in cui sia stata esercitata la scelta di sospendere lo stanziamento degli ammortamenti a conto economico. Come è noto la possibilità di non imputare gli ammortamenti dei beni materiali e…

Continua a leggere...

Novità in tema di imposte indirette per l’acquisto di terreni agricoli

La Legge di Bilancio per il 2023, con i commi 110 e 111 interviene sui trasferimenti dei terreni ampliando le norme agevolative già esistenti nel comparto agricolo. Il comma 110, con l’intento di incentivare il ricambio generazionale, innesta nell’articolo 2 D.L. 194/2009, il nuovo comma 4-ter con cui viene estesa l’agevolazione c.d. piccola proprietà contadina…

Continua a leggere...

Valutazione dei titoli non immobilizzati

L’OIC ha messo in pubblica consultazione il documento Interpretativo 11 volto ad analizzare per le imprese OIC Adopter il profilo contabile delle norme introdotte dall’articolo 45, commi 3-octies e 3-decies, D.L. 73/2022 con cui, tenuto conto dell’eccezionale situazione di turbolenza nei mercati finanziari, per l’esercizio in corso alla data di entrata in vigore del D.L….

Continua a leggere...

Bilancio consolidato: inquadramento teorico e suggerimenti operativi per la sua redazione

Lo scopo del bilancio consolidato è quello di rappresentare la situazione patrimoniale, economica e finanziaria del gruppo di imprese considerato come unica entità economica e dunque senza considerare le attività e passività reciproche e i costi e ricavi realizzati tra le società del gruppo. La disciplina del bilancio consolidato per le imprese industriali e commerciali…

Continua a leggere...

Reporting di sostenibilità: in arrivo il CSRD

La nuova direttiva europea Corporate Sustainability Reporting (CSRD) è attesa in Gazzetta Ufficiale dell’Unione durante l’estate 2022, e la sua entrata in vigore aggiornerà la Non-financial Disclosure (NFRD), l’attuale strumento di rendicontazione non finanziaria. Spetterà in seguito agli Stati membri recepirla, entro 18 mesi, nei propri ordinamenti giuridici. La riforma si allinea all’European Green Deal,…

Continua a leggere...

Requisiti di connessione in presenza di due impianti fotovoltaici

L’Agenzia delle entrate, con la risposta a interpello n. 319 del 1° giugno 2022, torna a occuparsi della tassazione delle energie rinnovabili prodotte da imprenditori agricoli, rimandando, ai fini della verifica del rispetto della connessione con l’attività agricola primaria esercitata, ai criteri stabiliti con la circolare 32/E/2009. Istante è una società semplice che svolge attività…

Continua a leggere...

Valutazione delle partecipazioni: primo esercizio di applicazione del metodo del patrimonio netto

L’articolo 2426, comma 1, n. 4, cod. civ., prevede che le partecipazioni immobilizzate in imprese controllate o collegate possano essere valutate, anziché con il metodo del costo, per un importo pari alla corrispondente frazione del patrimo­nio netto risultante dall’ultimo bilancio delle imprese medesime, detratti i dividendi ed operate le rettifiche richieste dai principi di redazione…

Continua a leggere...

Bilancio 2021: le condizioni per la redazione del bilancio abbreviato o delle micro-imprese

In fase di predisposizione del bilancio 2021, va valutata la possibilità di redigere lo stesso nella forma abbreviata, disciplinata dall’articolo 2435-bis cod. civ., o nella forma prevista per le micro-imprese, di cui all’articolo 2435-ter cod.civ., con le evidenti semplificazioni previste dalle citate norme; semplificazioni che non riguardano solo la stesura dei documenti che compongono il…

Continua a leggere...

La verifica della continuità aziendale: possibili implicazioni dal Codice della Crisi

La verifica della continuità aziendale nel bilancio solare 2019 e 2020 è stata effettuata secondo le norme transitorie previste dall’articolo 7 D.L. 23/2020 e dall’articolo 38-quater D.L. 34/2020 che prevedevano, per i bilanci ancora non approvati alla data del 23 febbraio 2020, la facoltà di non considerare i fatti avvenuti successivamente alla chiusura dell’esercizio e…

Continua a leggere...