IMPOSTE SUL REDDITO

Disciplina convenzionale del reddito di lavoro dipendente

La disciplina che regola i redditi di lavoro dipendente di fonte estera o percepiti da un soggetto residente all’estero è contenuta sia nelle disposizioni domestiche, che nei trattati internazionali contro la doppia imposizione sui redditi. Al fine di approfondire i diversi aspetti della materia, è stata pubblicata in Dottryna, nella sezione “Fiscalità internazionale”, una apposita…

Continua a leggere...

Disponibili le tabelle ACI per il 2018

Con la pubblicazione del Comunicato dell’Agenzia delle Entrate sul Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 302 del 29 dicembre 2017 sono state aggiornate le tabelle nazionali dei costi chilometrici di esercizio di autovetture e motocicli elaborate dall’ACI per il periodo d’imposta 2018. Tali tabelle vanno utilizzate per il calcolo del fringe benefit, rilevante ai fini…

Continua a leggere...

Incasso giuridico tra certezze e dubbi

La tesi dell’incasso giuridico ha da sempre fatto discutere gli addetti ai lavori e creato non pochi problemi alle società e ai loro soci. Il principio è stato introdotto dall’Amministrazione finanziaria, la quale, con la C.M. 73/E/1994, ha affermato che la rinuncia, da parte del socio, di crediti vantati verso la società, correlati a redditi…

Continua a leggere...

Partecipate non residenti e deducibilità degli interessi passivi

L’articolo 1, comma 994, L. 205/2017 (c.d. legge di Bilancio 2018) riformula in senso restrittivo le regole di deducibilità degli interessi passivi dei soggetti Ires che detengono partecipazioni in società non residenti. E’ stato infatti abrogato l’ultimo periodo dell’articolo 96, comma 2, Tuir, nella parte in cui prevedeva che “ai fini del calcolo del risultato…

Continua a leggere...

“Derivazione rafforzata” e clausola di salvaguardia per il passato

A seguito della riforma del bilancio d’esercizio di cui al D.Lgs. 139/2015, dell’approvazione dei nuovi Principi contabili OIC e delle sostanziali modifiche intervenute nel sistema di determinazione del reddito imponibile Ires ed Irap dei soggetti OIC Adopter, il nuovo quadro normativo regolamentare fiscale risulta essere essenzialmente informato ai seguenti provvedimenti: l’articolo 13-bis D.L. 244/2016, con…

Continua a leggere...

È il Fisco a dover provare l’intento elusivo della donazione

La Corte di Cassazione, con sentenza n. 29182 del 06/12/2017, è tornata ad esaminare un argomento molto interessante, ovvero la configurabilità del carattere elusivo, ex articolo 37, comma 3, D.P.R. 600/1973, di un’operazione di donazione di terreno edificabile in favore dei parenti prossimi del donante, seguita da una cessione dello stesso da parte del donatario….

Continua a leggere...

Imposta sostitutiva del 26% sul capital gain delle “qualificate”

Con la legge di Bilancio 2018 cambia il regime di tassazione dei redditi di capitale e dei redditi diversi conseguiti dalle persone fisiche al di fuori dell’esercizio dell’attività di impresa derivanti dal possesso e dalla cessione di partecipazioni societarie “qualificate”: viene infatti introdotta la tassazione mediante imposta sostitutiva del 26%, determinando così un sostanziale allineamento…

Continua a leggere...

Il trasferimento dei titoli PAC

Agea, con la circolare del 21 novembre 2017, protocollo n. 89117, ha offerto gli opportuni chiarimenti in merito alla possibilità di trasferimento dei titoli PAC che può avvenire solamente quando il cedente non presenti posizioni debitorie aperte; tuttavia, nell’ipotesi che così non fosse, è ammesso il trasferimento dei titoli in misura non superiore l’importo del…

Continua a leggere...

Il reddito da locazione è fondiario solo se l’immobile è di proprietà

Con la sentenza n. 26447/2017, la Cassazione, ribadisce che il reddito derivante dalla locazione di un immobile può considerarsi reddito “fondiario” esclusivamente se la parte locatrice dispone del possesso del bene locato in quanto proprietaria, usufruttuaria o titolare di altro diritto reale sul bene. In particolare, non è suscettibile di interpretazione “estensiva” la previsione che…

Continua a leggere...

L’Irpef sugli immobili detenuti all’estero

L’articolo 67 del Tuir contiene l’elencazione analitica e tassativa degli altri redditi diversi, ossia dei redditi diversi al netto di quelli derivanti dalla cessione di immobili e partecipazioni societarie. Al fine di approfondire gli aspetti della materia, è stata pubblicata in Dottryna, nella sezione “Imposte dirette”, una apposita Scheda di studio. Il presente contributo individua…

Continua a leggere...