FISCO E PATRIMONIO

Il disegno di legge governativo sullo sport – I° parte

Con il n. 1603 è stato incardinato alla Camera dei deputati il disegno di legge delega sullo sport, primo firmatario il Presidente del Consiglio e con la sottoscrizione di altri otto ministri, tra cui i due vicepresidenti del consiglio, approvato dal Consiglio dei Ministri e recante “Deleghe al Governo e altre disposizioni in materia di…

Continua a leggere...

Fattura cartacea per le prestazioni sanitarie a persone fisiche

Per le prestazioni sanitarie fatturate nei confronti di persone fisiche è confermato il divieto di emissione della fattura elettronica, e ciò a prescindere dalla circostanza che la prestazione sia o meno oggetto di invio al sistema tessera Sanitaria. È quanto emerge dalla risposta n. 78, pubblicata ieri sul sito dell’Agenzia delle entrate, in risposta ad…

Continua a leggere...

Attività di formazione rilevante ai fini Iva dove viene svolta

Rientra nei “servizi relativi all’accesso a manifestazioni”, territorialmente rilevanti nel luogo di svolgimento delle manifestazioni, l’attività di formazione resa a favore di altri soggetti Iva. È la conclusione della Corte di giustizia UE, resa nella sentenza di cui alla causa C-647/17 del 13 marzo 2019 (Srf konsulterna), sulla portata dell’articolo 53 Direttiva 2006/112/CE, corrispondente all’articolo…

Continua a leggere...

Spese per prestazioni sanitarie e fattura elettronica – III° parte

Sta creando più di un’incertezza applicativa il silenzio dell’Amministrazione finanziaria sulla questione del divieto di fatturazione elettronica riferito alle spese per “prestazioni sanitarie” come da ultimo rimodulato dalla previsione contenuta nell’articolo 9-bis, comma 2, L. 12/2019, la legge di conversione del cosiddetto decreto semplificazioni ovvero il D.L. 135/2018. Come ricordato nei due precedenti contributi sul…

Continua a leggere...

Ici e attività economiche degli enti no profit

Due recenti pronunciamenti della Corte di Cassazione (sezione V – ordinanze n. 4051 e 4066 del 12.2.2019) contribuiscono a fare chiarezza sull’applicazione dell’Ici al mondo delle associazioni sportive dilettantistiche e degli enti del terzo settore in generale dando indicazioni su una interpretazione tassativa della previsione agevolativa. La fattispecie concreta, nel primo caso, è relativa alla…

Continua a leggere...

Fattura elettronica per la cooperativa agricola e i soci

Con tre risposte alle istanze di interpello pubblicate ieri sul sito dell’Agenzia delle entrate (n. 10, n. 11 e n. 12), l’Amministrazione finanziaria riprende la questione dell’emissione della fattura elettronica da parte della cooperativa agricola per conto dei soci, confermando la possibilità di emissione da parte del cessionario (cooperativa agricola) per conto del socio cedente…

Continua a leggere...

Nuovi requisiti per le associazioni di organizzazioni di produttori

Cambiano le regole per il riconoscimento, il controllo, la sospensione e la revoca delle AOP (associazioni di organizzazioni di produttori) operanti nei settori di cui all’articolo 1, § 2, Regolamento 1308/2013, con l’espressa esclusione dei comparti dell’olio di oliva e delle olive da tavola, dell’ortofrutta e dei prodotti ortofrutticoli trasformati. Il relativo decreto Mipaaft è…

Continua a leggere...

Regolarizzazione delle violazioni formali: pubblicate le disposizioni attuative

Con il provvedimento prot. n. 62274/2019 del 15.03.2019 sono state emanate le disposizioni attuative in materia di regolarizzazione delle violazioni formali. Anche questa nuova misura, prevista dal D.L. 119/2018 nell’ambito della c.d. “Pace fiscale” ha trovato pertanto piena attuazione, sebbene non manchino ancora dubbi sul corretto ambito di applicazione della stessa e debbano essere diffusi,…

Continua a leggere...

Operazioni con l’estero e dichiarazione annuale Iva

L’indicazione delle operazioni con l’estero in dichiarazione annuale Iva, in scadenza al 30 aprile 2019, richiede la compilazione dei quadri VE, VF e VJ tenendo conto delle diverse casistiche dei clienti o fornitori non residenti quali controparti delle operazioni. Le fatture emesse verso soggetti extracomunitari o comunitari sono operazioni da indicare nel quadro VE relativo…

Continua a leggere...

L’estromissione agevolata degli immobili strumentali

L’articolo 1, comma 66, L. 145/2018 (Legge di bilancio 2019) ha riproposto l’estromissione agevolata dell’immobile strumentale dal patrimonio dell’imprenditore individuale, dietro versamento di un’imposta sostitutiva, richiamando le disposizioni delle precedenti edizioni, in particolare l’articolo 1, comma 121, L. 208/2015 e i relativi chiarimenti forniti dalla circolare AdE 26/E/2016. Dal punto di vista soggettivo la norma…

Continua a leggere...