CONTROLLO

L’analisi della PFN da parte del collegio

In un precedente contributo è stata valutata una procedura di controllo della liquidità aziendale, volta a comprendere se la gestione sociale assorbe o genera cassa, fornendo anche un esempio numerico. In questo contributo si affronta invece un altro aspetto legato all’equilibrio finanziario aziendale, ovverosia l’analisi della posizione finanziaria netta in corso d’anno. La posizione finanziaria netta…

Continua a leggere...

L’ISA Italia 700 aggiorna la relazione del revisore

La Determina della Ragioneria Generale dello Stato (RGS) del 31 luglio 2017 ha approvato la nuova versione di alcuni Principi di revisione già adottati, come si ricorderà, con la prima Determina del 23 dicembre 2014 successivamente completata con quella del 15 giugno 2017 riferita al Principio 720B. Tra i Principi di revisione rivisti dalla recente…

Continua a leggere...

Continuità aziendale imprese minori: note tratte dall’ISA Italia 570

Con la Determina del Ragioniere generale dello Stato protocollo n. 157387 del 31 luglio 2017, sono state adottate le nuove versioni di alcuni Principi di revisione ISA Italia, fra cui l’ISA Italia 570 in tema di “Continuità aziendale”, le quali si applicano per le società diverse dagli Enti di interesse pubblico, a decorrere dalla revisione…

Continua a leggere...

Schede di lavoro del revisore sul monitoraggio della continuità aziendale

Considerate le crescenti responsabilità attribuite dalla giurisprudenza (in merito richiamiamo le recenti sentenze del Tribunale di Milano n. 1323 e 2043 del 2017), il rispetto del requisito della continuità aziendale è oggi un tema oggetto di particolare attenzione da parte degli organi di controllo sociale. Al fine di supportare gli organi di controllo in questa…

Continua a leggere...

Collegio sindacale: procedure di controllo della liquidità aziendale

I controlli sulla liquidità, volti a comprendere se la gestione sociale assorbe o genera cassa, sono probabilmente uno dei temi più caldi dell’attività dei collegi sindacali di questi anni. Di seguito si riporta un sintetico esempio che l’organo di controllo potrebbe utilizzare o anche suggerire di implementare direttamente in azienda, considerata la sua semplicità applicativa….

Continua a leggere...

Dal 2017 formazione continua obbligatoria per i revisori

Con la circolare n. 26 del 6 luglio 2017, la Ragioneria generale dello Stato ha fornito le istruzioni per l’assolvimento degli obblighi di formazione professionale continua da parte degli iscritti al Registro dei Revisori Legali. Pare utile ricordare che, ai sensi dell’articolo 27, comma 4, D.Lgs. 135/2016, l’obbligo di formazione continua dei revisori legali è…

Continua a leggere...

Esempi di carte di lavoro della revisione legale

Il CNDCEC ha recentemente avviato il “Gruppo sfida qualità” che lavorerà per una maggiore diffusione e corretta applicazione della disciplina della revisione legale, mettendo a punto una tassonomia di carte di lavoro e un manuale unitario che fissino una metodologia di lavoro con compiti minimi e tassonomia delle carte di lavoro da impiegare nella revisione….

Continua a leggere...

Contenuto e limiti del “nuovo” giudizio sulla relazione sulla gestione

Ai sensi del novellato articolo 14, comma 2, lett. c), D.Lgs. 39/2010, il revisore legale di società non emittenti valori mobiliari ammessi alla negoziazione in mercati regolamentati è chiamato: ad esprimere un giudizio sulla coerenza della relazione sulla gestione con il bilancio d’esercizio e sulla sua conformità alle richieste delle norme di legge; a rilasciare…

Continua a leggere...

Novità sui bilanci delle cooperative

Il CNDCEC dopo aver emanato il Quaderno “Le peculiarità delle società cooperative nella redazione dei bilanci e della gestione aziendale” e, congiuntamente a Confindustria, il documento “Problematiche e soluzioni operative per il passaggio alle disposizioni del D.Lgs. 139/2015 e ai Principi contabili nazionali” ha pubblicato il documento “Società cooperative: i bilanci dopo il D.Lgs. 139/2015”…

Continua a leggere...

Richiamo di informativa nella relazione del revisore al bilancio 2016

Nel documento del CNDCEC relativo alla “Relazione di revisione dei sindaci revisori per il bilancio 2016”, nel paragrafo riferito ai “Dati corrispondenti” si affronta la questione relativa alla comparabilità dei dati delle voci del bilancio 2016 con quelli dell’esercizio precedente. In alcuni casi, infatti, gli adattamenti richiesti dall’applicazione delle disposizioni introdotte dal D.Lgs. 139/2015 possono…

Continua a leggere...