IMPOSTE INDIRETTE

Registro al 9% per i coltivatori diretti e gli Iap che rinunciano alla ppc in atto

La risposta alla consulenza giuridica n. 7/2020 dell’Agenzia delle entrate costituisce un ottimo spunto per poter approfondire la disciplina in materia di imposta di registro nell’ipotesi in cui un coltivatore diretto o uno Iap (imprenditore agricolo principale), in sede di acquisto di un terreno agricolo, rinunci espressamente all’agevolazione di cui all’articolo 2, comma 4-bis, D.L….

Continua a leggere...

La registrazione del contratto di locazione tra sospensione e riduzione

Tra gli adempimenti tributari sospesi dal Decreto Cura Italia (articolo 62 D.L. 18/2020) che scadono nel periodo compreso tra l’8 marzo 2020 e il 31 maggio 2020, rientra anche l’assolvimento dell’obbligo di registrazione in termine fisso, previsto dall’articolo 5 D.P.R. 131/1986, per le locazioni e affitti di beni immobili. La sospensione rileva a prescindere dalla…

Continua a leggere...

Sospensione del termine di 18 mesi per il requisito della “prima casa”

Sono sospesi, dal 23 febbraio 2020 al 31 dicembre 2020, tutti i termini a favore del contribuente per perfezionare i requisiti dell’acquisto agevolato della “prima casa”, ovvero per non decadere dall’agevolazione stessa, fermo restando che il termine quinquennale previsto per la cessione dell’abitazione senza decadere dall’agevolazione continua a decorrere anche nel predetto periodo. È quanto…

Continua a leggere...

Variazioni nel campo Bollo delle fatture elettroniche

Le modifiche alle specifiche tecniche di emissione della fattura elettronica saranno operative a partire dal 4 maggio 2020 ma saranno obbligatorie a partire dal 1° ottobre, come previsto dal provvedimento n. 99922 del 28 febbraio 2020. Nella versione 1.6 dell’allegato A al provvedimento n. 89757 del 30 aprile 2018 è stato modificato il campo complesso…

Continua a leggere...

Imposte indirette in misura fissa anche per gli immobili delle imprese

L’applicazione in misura fissa delle imposte di registro, ipotecarie e catastali, in presenza dei requisiti di cui all’articolo 7 D.L. 34/2019, è prevista anche per le cessioni di immobili da parte delle imprese e rientranti nell’articolo 10, n. 8-bis e 8-ter, D.P.R. 633/1972. È quanto emerge dalla lettura dello Studio n. 12-2020/T del Consiglio Nazionale…

Continua a leggere...

Separazione consensuale con decadenza dall’agevolazione prima casa

Vi è decadenza dall’agevolazione “prima casa” nel caso in cui i coniugi si separino consensualmente davanti all’ufficiale di stato civile e, successivamente, cedano a terzi l’immobile per cui hanno fruito della suddetta agevolazione; questa è la posizione espressa dall’Agenzia delle Entrate nella risposta all’istanza di interpello n. 80 pubblicati ieri, 27 febbraio 2020. Le condizioni…

Continua a leggere...

Agevolazione prima casa limitata ad un solo box auto

Con due risposte ad istanze di interpello pubblicate ieri (la n. 65 e la n. 66) l’Agenzia delle entrate ha fornito ulteriori chiarimenti in materia di agevolazione per l’acquisto della “prima casa”, che consente all’acquirente, in presenza delle condizioni indicate nell’articolo 1, Nota II-bis, della Tariffa parte prima, allegata al D.P.R. 131/1986, di fruire dell’imposta…

Continua a leggere...

L’imposta locale sul consumo di Campione d’Italia

Secondo quanto previsto dal Regolamento (UE) 2019/474 e dalla Direttiva UE 2019/475, dal 1° gennaio 2020 il comune di Campione d’Italia (exclave italiana in territorio svizzero) è entrato a far parte del territorio doganale dell’Unione europea (ex Regolamento UE n. 952/2013 che istituisce il codice doganale UE) e dell’ambito di applicazione territoriale della Direttiva 2008/118/CE…

Continua a leggere...

Legge di Bilancio 2020: la disciplina in materia di c.d. sugar tax

Tra le principali novità introdotte dalla L. 160/2019 (c.d. Legge di Bilancio 2020), pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 304 del 30 dicembre 2019, vi è l’imposta sul consumo delle bevande analcoliche, meglio conosciuta come “sugar tax”. L’attuazione della disciplina in esame è demandata alla pubblicazione di un decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze, da…

Continua a leggere...

Legge di Bilancio 2020: la disciplina in materia di c.d. plastic tax

Tra le principali novità introdotte dalla L. 160/2019 (c.d. Legge di Bilancio 2020) vi è sicuramente la c.d. plastic tax, inserita nell’ambito delle misure a sostegno dell’ambiente, che entrerà in vigore a partire da luglio 2020. Con la plastic tax l’Italia non fa altro che adeguarsi alla normativa comunitaria e, segnatamente, alla Direttiva 2019/904/UE, che…

Continua a leggere...