REDDITO IMPRESA E IRAP

La durata fiscale della commessa è influenzata dal Covid?

La valutazione delle opere in corso alla fine dell’esercizio dipende dalla durata della commessa stessa: se questa è ultrannuale, si applica la metodologia definita “percentuale di completamento” che tiene conto del margine in corso di formazione, al contrario, se la durata è inferiore, questa viene valutata con il metodo della “commessa completata” rilevando i soli…

Continua a leggere...

Sospensione ammortamenti e quantificazione degli importi deducibili

In sede di conversione del Decreto Agosto (si tratta della L. 126/2020, che ha convertito il D.L. 104/2020), è stata introdotta una previsione finalizzata a mitigare gli effetti economici sui bilanci di esercizio 2020 (e potenzialmente anche dei successivi, posto che risulta prorogabile tramite decreto ministeriale), consentendo di ridurre, sino ad azzerarle, le quote di…

Continua a leggere...

Per la società canoni di locazione di immobili commerciali da tassare anche se non riscossi

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 22906 depositata ieri, 21 ottobre, in linea con il consolidato orientamento giurisprudenziale (Corte di Cassazione sent. n. 11556 dell’11.05.2018; sent. n. 19240 del 28.09.2016), ha ribadito il principio in base al quale, ai sensi dell’articolo 109, comma 2, lettera b), Tuir, in tema di redditi di impresa,…

Continua a leggere...

Acconto Irap 2020 non dovuto: nuovi chiarimenti dalle Entrate

A fronte delle disposizioni introdotte dall’articolo 24 D.L. 34/2020, grazie alle quali è prevista l’esclusione dal versamento del saldo Irap 2019 e del primo acconto 2020 per le imprese con un volume di ricavi e compensi non superiore a 250 milioni di euro, numerosi sono stati i dubbi sollevati dagli operatori, nonostante i chiarimenti offerti…

Continua a leggere...

Le spese di marketing locale restano a carico del distributore

La Commissione Tributaria Provinciale di Milano, con la sentenza n. 1023/2020 ha riconosciuto la correttezza del comportamento tenuto da un’impresa italiana, con riferimento alla disciplina in materia di prezzo di trasferimento di cui all’articolo 110, comma 7, Tuir, circa il mancato addebito alla propria capogruppo estera delle spese sostenute dalla medesima per l’esecuzione di iniziative…

Continua a leggere...

Modello Irap 2020: saldo 2019 e acconto 2020 non dovuti

Prossimi alla trasmissione telematica della dichiarazione Irap, entro il 30 novembre, si rende opportuno effettuare un ultimo controllo sulle modalità compilative del modello Irap per quei contribuenti che beneficiano dell’agevolazione di cui all’articolo 24 del Decreto Rilancio (D.L. 34/2020). Tale norma prevede, per i soggetti che hanno conseguito ricavi e/o compensi non superiori a 250.000.000…

Continua a leggere...

Perdite su crediti: imputazione temporale della deduzione

Il presente intervento concentra l’attenzione sul tema relativo alla corretta imputazione fiscale delle perdite su crediti. Le ultime modifiche normative al regime hanno reso più agevole l’individuazione del periodo di imposta in cui sorge il diritto alla deduzione. Prima di entrare nel merito dell’argomento, è opportuno ripercorrere brevemente le regole del Testo Unico, così da…

Continua a leggere...

Credito d’imposta locazioni: cessione del credito con rilevazione della sopravvenienza

Il credito d’imposta del 60% per le locazioni pagate nei mesi di marzo-giugno, oltre che utilizzato in compensazione, può essere oggetto di cessione; in quant’ultimo caso occorre verificare quale sia il “prezzo” di tale cessione, in quanto contabilmente potrebbero sorgere sopravvenienze, tanto in capo al cessionario/locatore, quanto in capo al cedente/locatario, qualora il credito non…

Continua a leggere...

La rivalutazione dei beni d’impresa prevista dal Decreto Agosto

L’articolo 110 del Decreto Agosto (D.L. 104/2020) ha riaperto i termini per rivalutare i beni d’impresa apportando, tuttavia, delle modifiche rispetto alla medesima disposizione contenuta nella Legge di bilancio 2020 (articolo 1, commi da 696 a 704, L. 160/2019). Nello specifico, le principali novità riguardano: l’eliminazione del vincolo delle categorie omogenee; la possibilità di non…

Continua a leggere...

Isa e benefici premiali

L’elaborazione del Modello Isa relativo al periodo d’imposta 2019, parte integrante del Modello Redditi 2020 che va presentato entro il prossimo 30 novembre, consente l’attribuzione di rilevanti premialità ai contribuenti che, anche a seguito dell’indicazione di ulteriori componenti positivi per migliorare il profilo di affidabilità, presentano un punteggio Isa adeguato. Come noto, il comma 11…

Continua a leggere...