RASSEGNA RIVISTE

La formula del profitto dello studio professionale e la gestione della componente “ricavi”

Articolo tratto da “Vision Pro n. 25/2019 ″ In questo articolo continuiamo ad analizzare il metodo di controllo di gestione applicabile allo studio professionale contabile/fiscale. Nel precedente contributo abbiamo analizzato le caratteristiche proprie degli studi e dei soggetti che, a monte e a valle, partecipano al processo di erogazione del servizio (operatore di studio e…

Continua a leggere...

Bonus facciate e i chiarimenti della circolare n. 2/E/2020

Articolo tratto da “Consulenza immobiliare n. 24/2020 ″ Con la recente circolare n. 2/E/2020, l’Agenzia delle entrate ha illustrato l’agevolazione introdotta con la Legge di Bilancio 2020 e consistente nella possibilità di detrarre dall’imposta lorda una somma pari al 90% delle spese documentate e sostenute nell’anno 2020 per gli interventi finalizzati al recupero o restauro…

Continua a leggere...

Preliminare di vendita di bene di provenienza donativa e pericolo di rivendica

Articolo tratto da “Rivista per la consulenza in agricoltura n. 46/2020″ La Corte di Cassazione, con sentenza n. 32694/2019, è tornata a occuparsi del preliminare di compravendita di un immobile avente provenienza donativa non acclarata dal promittente venditore nel preliminare stesso. Nel caso di specie, il promissario acquirente si era rifiutato di addivenire alla stipula…

Continua a leggere...

Accertamento e riscossione: le “cattive abitudini” dell’Agenzia

Articolo tratto da “Accertamento e contenzioso n. 59/2020″ Nella pratica professionale spesso ci si imbatte in comportamenti anomali dell’Amministrazione finanziaria che, ove davvero fosse perseguito l’obiettivo di instaurare un rapporto leale e improntato alla buona fede, non si dovrebbero riscontrare. Prendendo spunto da tale principio, a seguire si dettagliano 2 esperienze pratiche che attengono, la…

Continua a leggere...

Le vendite a distanza del vino nell’UE e i connessi profili Iva e accise

Articolo tratto dalla “Rivista per la consulenza in agricoltura n. 46/2020″ La fiscalità indiretta delle operazioni di vendita a distanza del vino, ai consumatori privati siti in Stati membri UE (ove, per vendita a distanza, s’intende la cessione dei beni con spedizione o trasporto da parte del fornitore o per suo conto), non si definisce…

Continua a leggere...

Come valutare e come fare la variazione del regime Iva agricolo

Articolo tratto dalla “Rivista per la consulenza in agricoltura n. 45/2020″ L’inizio del periodo d’imposta porta spesso con sé delle valutazioni in materia di pianificazione fiscale dell’attività e anche il mondo agricolo non è del tutto estraneo da tali valutazioni. Le considerazioni più importanti sicuramente riguardano la materia Iva e la valutazione se fuoriuscire o…

Continua a leggere...

Nuovi obblighi e responsabilità degli organi di amministrazione e controllo alla luce del Codice della crisi d’impresa

Articolo tratto da “Crisi e risanamento n. 38/2020″ Il Codice della crisi d’impresa (D.Lgs. 14/2019) introduce nuovi compiti per gli organi di amministrazione e controllo e per i revisori esterni finalizzati all’individuazione, prevenzione e soluzione delle situazioni di crisi. Dopo un’analisi dei nuovi compiti posti a carico degli organi di amministrazione e controllo vengono analizzate…

Continua a leggere...

L’esenzione per il passaggio generazionale: alcune casistiche particolari

Articolo tratto da “Patrimoni, finanza e internazionalizzazione n. 23/2019″ L’esame di alcuni documenti di prassi e dottrinali ci consente di analizzare alcune casistiche particolari legate all’applicazione dell’esenzione per il passaggio generazionale disciplinata dall’articolo 3, comma 4-ter, Tus. Continua a leggere… VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>   Segue il SOMMARIO di “Patrimoni, finanza e internazionalizzazione…

Continua a leggere...

Il rapporto di accessorietà

Articolo tratto da “Iva in pratica n. 48/2020 ″ Ai fini Iva, ciascuna prestazione deve essere considerata distinta e indipendente (articolo 1, § 2, Direttiva 2006/112/CE), ma questa regola generale può essere derogata quando l’operazione si compone di più elementi, dovendosi così determinare se gli stessi siano distinti, oppure costituiscano un’unica prestazione. Quest’ultima ipotesi ricorre…

Continua a leggere...

Le procedure amministrative e contabili in azienda

Articolo tratto da “Circolare mensile per l’impresa – gennaio 2020″ La concessione in uso di veicoli aziendali ai collaboratori dell’impresa (intesi in senso ampio, come dipendenti e/o collaboratori) è fenomeno assolutamente diffuso nella pratica quotidiana e, per conseguenza, deve essere attentamente gestito per le numerose ricadute contabili e fiscali che può determinare. Al fine di…

Continua a leggere...