RASSEGNA RIVISTE

L’esperienza della prima cooperativa tra avvocati d’Italia

Articolo tratto da “Vision Pro n. 19/2018” L’avvocato Bello riferisce della sua esperienza come presidente di una delle prime cooperative italiane di avvocati, esponendo i vantaggi della soluzione cooperativa e narrando la recente storia del suo studio. Polis avvocati nasce dall’incontro di 3 studi legali baresi affermati la cui integrazione consente a Polis avvocati di…

Continua a leggere...

L’evasore fiscale seriale, “socialmente pericoloso”: le considerazioni espresse dalla Guardia di Finanza

Articolo tratto da “Accertamento e contenzioso n. 42/2018” Gli effetti distorsivi dell’evasione fiscale, sull’allocazione delle risorse economiche, sul normale funzionamento del mercato, sull’equità e progressività del sistema tributario, hanno indotto il Legislatore, al fine di contrastare i fenomeni evasivi ed elusivi più pericolosi, a prevedere diversi strumenti di carattere preventivo e repressivo, sia in campo…

Continua a leggere...

Irrilevanza dell’identificazione Iva multipla ai fini dell’esenzione per le operazioni triangolari

Articolo tratto da “Iva in pratica n. 31/2018” La Corte di Giustizia, con la sentenza 19 aprile 2018, causa C‑580/16 (Firma Hans Bühler KG), privilegiando un taglio sostanzialistico, in applicazione del quale viene riconosciuta l’esenzione se sono soddisfatti i requisiti sostanziali, ha stabilito che il promotore dell’operazione triangolare (c.d. acquirente intermedio) non perde il diritto…

Continua a leggere...

La disciplina di riallineamento delle partecipazioni di controllo

Articolo tratto da “La rivista delle operazioni straordinarie n. 6/2018” Il regime di riallineamento dei valori fiscali a quelli civilistici, mediante pagamento dell’imposta sostitutiva, è applicabile anche ai maggiori valori impliciti nelle partecipazioni di controllo, acquisite a seguito di operazioni straordinarie, purché iscritti in via autonoma nel bilancio consolidato a titolo di avviamento, marchi d’impresa…

Continua a leggere...

La tassazione degli immobili “patrimonio” nel reddito d’impresa

Articolo tratto da “Consulenza immobiliare n. 5/2018” Gli immobili appartenenti alle imprese sono normalmente rilevanti nella determinazione del reddito d’impresa in base alle risultanze contabili. Tale regola vale per gli immobili merce e per quelli strumentali (per natura e per destinazione), mentre per gli immobili c.d. “patrimonio” (o non strumentali) si deve aver riguardo al…

Continua a leggere...

Conferimento di immobili. Determinazione della base imponibile

Articolo tratto da “Rivista per la consulenza in agricoltura n. 28/2018” In tema di imposta di registro, l’articolo 50, D.P.R. 131/1986, interpretato alla luce della disciplina comunitaria (Direttiva CEE 335/69) impone che, qualora siano conferiti in società beni immobili, diritti reali immobiliari o aziende, sono deducibili, ai fini della determinazione della base imponibile, le sole…

Continua a leggere...

Le collaborazioni sportive nel prisma della Legge di Bilancio 2018

Articolo tratto da “Associazioni e Sport di giugno 2018” Il contributo mette a fuoco, in una prospettiva giuslavoristica, gli effetti della Legge di Bilancio 2018 sulle “collaborazioni sportive”, dopo le modifiche apportate all’ordinamento sportivo e al diritto del lavoro da parte della L. 205/2017. Tale normativa ha precisato che le collaborazioni sportive “costituiscono oggetto di…

Continua a leggere...

Come creare una mentalità vincente per far fronte ai cambiamenti legati alla professione del consulente del lavoro

Articolo tratto da “Visio Pro n. 18/2018” Che cosa motiva le persone? Che cosa le spinge a fare una cosa piuttosto che un’altra? È davvero il denaro la leva più importante? Si può dare a qualcuno motivazione o, come dicono alcuni, è pura utopia? A questa e ad altre domande cercheremo di dare risposta analizzando…

Continua a leggere...

Presunzioni immobiliari: le indicazioni della GdF

Articolo tratto da “Consulenza immobiliare n. 4/2018” Il Legislatore fiscale, nel recepire l’articolo 199, primo paragrafo, lettera a), Direttiva 2006/112/CE, ha introdotto il meccanismo dell’inversione contabile (c.d. reverse charge) nel settore dei servizi immobiliari. Come si vedrà in seguito, in un primo momento il meccanismo in commento trovava applicazione soltanto alle prestazioni di servizi rese…

Continua a leggere...

La vigilanza sulle cooperative: la revisione cooperativa e l’ispezione straordinaria, finalità e modalità di esecuzione

Articolo tratto da “Cooperative e dintorni n. 7/2018” La vigilanza ministeriale (attualmente in capo al Mise) nei confronti delle società cooperative è di rango costituzionale, infatti l’articolo 45, Costituzione, recita: “La Repubblica riconosce la funzione sociale della cooperazione a carattere di mutualità e senza fini di speculazione privata. La legge ne promuove e favorisce l’incremento…

Continua a leggere...