VIAGGI E TEMPO LIBERO

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

OPERAZIONE COMPASS. LA CAPORETTO DEL DESERTO Andrea Santangelo Salerno editore Prezzo – 12,00 Pagine – 128 Secondo una vecchia battuta i libri più brevi della storia sarebbero: «Raffinate ricette inglesi», «Etica commerciale ebraica» e «Vittorie militari italiane». Al di là della divertente perfidia, esiste purtroppo un doloroso fondo di verità, per ciò che riguarda noi…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

STORIA D’ITALIA Massimo Salvadori Einaudi Prezzo – 38,00 Pagine – 576 Dall’evoluzione dell’Italia unita fino ai primi anni Novanta del XX secolo emergono tre principali caratteristiche in un contesto che ha visto il succedersi di regimi opposti (il liberale, il fascista e il democratico-repubblicano). La prima: la contrapposizione delle forme di governo ha impresso alla…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

M IL FIGLIO DEL SECOLO Antonio Scurati Bompiani Prezzo – 24,00 Pagine – 848 È un romanzo, sì, ma un romanzo in cui d’inventato non c’è nulla. Al contrario, ogni singolo accadimento, personaggio, dialogo o discorso è storicamente documentato o autorevolmente testimoniato da più di una fonte. È la storia dell’Italia tra il 1919 e…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

IL MONDO NELL’ABISSO Eugenio Mazzarella Neri Pozza Prezzo – 12,50 Pagine – 112 Con la pubblicazione nel 2014 dei tre volumi dei Quaderni neri si è di nuovo  proposta una querelle classica della vicenda di pensiero di Martin Heidegger: «Heidegger e la politica». Più precisamente: «Heidegger e il nazismo». E più ancora «Heidegger e gli…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

IL DOMINIO DEL TERRORE Claudio Vercelli Salerno editore Prezzo – 12,00 Pagine – 168 Nel Novecento alle speranze di una società migliore si sono spesso contrapposte le politiche dell’esclusione, l’annientamento fisico delle minoranze, le violenze di Stato, la condizione marginale dei tanti apolidi in fuga. La storia dei Lager e dei Gulag, la presenza dei…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

MARCHIONNE Marco Ferrante Mondadori Prezzo – 18,00 Pagine – 152 «Negli ultimi quattordici anni, prima in Fiat, poi in Chrysler e infine in Fca, Sergio è stato il miglior amministratore delegato che si potesse desiderare. È stato grazie al suo intelletto, alla sua perseveranza e alla sua leadership se siamo riusciti a salvare l’azienda. Saremo…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

L’ISOLA AL CENTRO DEL MONDO Manlio Graziano Il Mulino Prezzo – 19,00 Pagine – 392 Lo spostamento dell’asse geopolitico del mondo alimenta negli Stati Uniti la paura che il meccanismo di promozione sociale, alla base dell’American way of life, si sia inceppato. Quando gli americani hanno paura, tendono a ritirarsi nella propria isola, convinti che…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

BIOGRAFIA NON AUTORIZZATA DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE Marco Pizzuti Mondadori Prezzo – 17,90 Pagine – 372 «Sono sempre i vincitori a scrivere la storia e la seconda guerra mondiale non costituisce eccezione a questa regola. Ciò non significa che i vinti siano migliori dei vincitori, ma solo che tutte le nazioni coinvolte nel conflitto hanno…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

IL CAOS ITALIANO Paolo Mieli Rizzoli Prezzo – 20,00 Pagine – 288 Mai come oggi la politica italiana sembra in preda a una paralisi. Da anni i partiti sono impegnati in una continua campagna elettorale, con l’unico scopo di minare la legittimità degli avversari e allo stesso tempo lasciare aperte le porte a tutte le…

Continua a leggere...

Proposte di lettura da parte di un bibliofilo cronico

PROCESSO DELL’ISLAM ALLA CIVILTÀ OCCIDENTALE Guido Piovene Bompiani Prezzo – 8,00 Pagine – 80 Nel settembre del 1955 un gruppo di autorevoli intellettuali islamici e italiani si riunisce a Venezia per discutere dell’accusa del mondo islamico verso l’Occidente di esercitare politiche prepotenti e rapaci. I convenuti – letterati, economisti, storici, giuristi – rappresentano il meglio…

Continua a leggere...