3 Maggio 2021

Podcast producer: chi è e cosa fa

di Ester Memeo - Podcast Producer Scarica in PDF

La figura del podcast producer si annovera tra le professioni emergenti che negli ultimi anni si stanno facendo largo nel mercato del lavoro. Lo sviluppo di nuove tecnologie, l’ingresso di grandi player nel mondo della comunicazione audio e l’incremento a doppia cifra del numero di ascoltatori che ogni anno si avvicinano al podcast, hanno accelerato la definizione di questa professione. 

Il podcast producer si occupa di progettare, realizzare e distribuire una serie audio per conto di aziende o liberi professionisti. Cura tutto il processo e supporta il brand nelle varie fasi: dalla consulenza all’ideazione del concept, dalla scrittura dei contenuti all’editing e montaggio audio, fino al coordinamento di altre figure professionali eventualmente necessarie alla realizzazione, come speaker e tecnici del suono. 

Le conoscenze e le competenze necessarie per svolgere la professione del podcast producer sono tante:

  • organizzative, per strutturare le attività, gestire i tempi di realizzazione, prevedere gli imprevisti e rispettare le scadenze definite con il cliente;
  • di scrittura per l’audio, diversa rispetto a quella per il web o per la lettura endofasica. Il linguaggio deve essere semplice, chiaro e portare l’ascoltatore in una dimensione narrativa in grado di attrarre la sua attenzione;
  • marketing, per creare un podcast che sia coerente con il contesto comunicativo del brand, valorizzi la sua identità e raggiunga gli obiettivi specifici condivisi in fase di briefing;
  • relazionali, per interfacciarsi con le figure interne all’azienda cliente e i professionisti che lavoreranno al progetto.

Come già spiegato a proposito di come creare un podcast aziendale, le fasi di realizzazione si dividono in pre-produzione, produzione e post-produzione. Ciascuna di esse racchiude una molteplicità di attività e richiede conoscenze tecniche e strategiche.

Ogni progetto podcast è unico e personalizzato. È realizzato in base alle esigenze comunicative del brand, alla sua identità, valori e tono di voce. Da questa analisi, il podcast producer può proporre il concept creativo e preventivare un budget di spesa.

Dopodiché parte la realizzazione vera e propria con la scrittura dei contenuti, le registrazioni audio, il sound design, l’editing e il montaggio. La distribuzione e l’analisi dei dati statistici forniti dalle piattaforme di ascolto, completano il tutto e forniscono elementi importanti al brand per indirizzare le attività promozionali.

Il podcast è un mezzo di comunicazione piuttosto nuovo e non sempre chi vorrebbe usarlo nella propria strategia di marketing ha le idee chiare su cosa sviluppare e come. La consulenza è utile per tutte quelle aziende o quei freelance che vogliono affacciarsi al mondo del podcasting per promuovere il proprio brand, ma non conoscono le basi da cui partire. Il supporto serve sia a definire i KPI con cui misurare il successo di un progetto, sia a redigere un piano editoriale idoneo a raggiungere target e obiettivi.

LeROSA PODCAST