28 Settembre 2021

La mucca viola di Seth Godin

di Francesca Lucente - Bookblogger & Copywriter Scarica in PDF

Oggi vorrei parlarti del libro spettacolare che è La Mucca Viola. Scritto da un guru del marketing e della comunicazione: Seth Godin. Intervistato pochi mesi fa, in occasione dell’uscita del suo ultimo libro: “La Pratica”. Entrambi sono editi da Roi Edizioni e, in particolare, La Mucca Viola è uscito in una nuova edizione proprio nel mese di settembre.

Essere o diventare una mucca viola in mezzo a tante mucche marroni, nel mercato, significa essenzialmente una cosa sola: differenziarsi

Il motto dell’autore è non a caso “Straordinario è il contrario di ottimo“. 

Per essere riconosciuti come straordinari non dobbiamo fare le cose bene ma dobbiamo avere quel quid che risiede nella straordinarietà. Una novità, un pensiero out of the box, una soluzione inaspettata, un nuovo bisogno creato apposta per i consumatori. 

Sembra un po’ retorico come discorso, sei d’accordo?

Il libro è di fatto una raccolta di casi studio reali ed indica, anzi, il percorso concreto ed il processo per creare una mucca viola. L’analisi dei competitor è fondamentale ma non è colei che chiude il cerchio.

Inventare una mucca viola, spiega Seth, vuol dire scoprire qual è il perimetro della tua attività, i suoi limiti e farla diventare sempre un po’ “più” o un po’ “meno”, sperimentandoli.

Sono sicura che hai avuto una mucca viola tra le mani almeno una volta nella tua vita. 

Ricordi quella volta in cui che ti è venuta in mente un’idea così strana che ti è sembrata addirittura banale? Si, esatto, proprio quella volta che hai pensato “meglio che non la dico in giro!”. È successo anche a me. 

Ecco, eravamo sulla strada giusta per creare una mucca viola io e te! Poi ci siamo ricordati di non essere allenati ad uscire dalle righe, a rischiare, che il più delle volte ci è stato insegnato a restare nei ranghi. A conformarci con la normalità.

Credo che le idee straordinarie siano un po’ come quelle curve a gomito che ti portano fuori dal rettilineo! Te la fai un po’ sotto a prenderle a volte, diciamoci la verità. Per lo meno parlo per me. 

La mucca viola si cerca un mercato, cerca all’interno di questo una nicchia per capirne a fondo i bisogni, per anticiparli, e se proprio non la trova, se ne crea una. 

Prova a rifletterci, forse è un prodotto che hai già in magazzino ma che così com’è non vende. Forse è un’idea che hai ma non sai se funzionerà davvero.

Ecco, se queste domande ti suonano familiari e magari ne hai altre millemila in testa, credo che questo sia un libro adatto a te. Se non le hai ma stai avvertendo quel solletico al petto acceso dalla voglia di realizzare un progetto, dovresti proprio scoprire se sei una mucca viola.

LeROSA Francesca Lucente