25 Gennaio 2019

Verifiche contabili di inizio periodo di imposta

di Viviana Grippo Scarica in PDF

Articolo tratto da “Circolare mensile per l’impresa n. 1/2019”

Con l’apertura del periodo di imposta 2019 occorre verificare:

  • la sussistenza dei requisiti necessari per continuare ad adottare:
    • la tenuta della contabilità semplificata, da parte di imprese individuali, società di persone ed enti non commerciali;
    • le liquidazioni trimestrali Iva, da parte di imprese e lavoratori autonomi;
  • la percentuale del pro-rata generale “definitivo” ai fini Iva per l’anno 2018 (si ricorda, infatti, che la prima liquidazione del 2019 assume quale percentuale “provvisoria” proprio quella definitiva del periodo di imposta precedente). Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di “Circolare mensile per l’impresa n. 1/2019″

Informative e news per la clientela di studio
“Le news di gennaio”
“Regole per il corretto utilizzo in compensazione “orizzontale” dei crediti fiscali”
“Verifiche contabili di inizio periodo di imposta”
“L’opzione per il regime dell’Iva per cassa”
“Utilizzo delle ritenute da parte di studi associati e società”
“Modificata la misura del tasso legale”
“Incremento di aliquota per la contribuzione Enasarco 2019”
“Le nuove tabelle ACI per il 2019”
“Sospensioni e allungamenti dei finanziamenti con l’accordo per il credito 2019”
“Dichiarazione tardiva dei redditi per il periodo d’imposta 2017”
“Atto di cessione del credito corrispondente alla detrazione energetica/antisismica senza vincoli di forma”
“La gestione dell’invio delle lettere di intento da parte degli esportatori abituali”

I formulari operativi
“Fac-simile di accordo di assenso per la riattribuzione delle ritenute all’associazione”

Le procedure contabili e amministrative
“Separazione delle attività ai fini Iva”

Occhio alle scadenze
“Principali scadenze dal 16 gennaio 2019 al 15 febbraio 2019”

Footer Circolare Mensile