25 Novembre 2022

Donazione di opere d’arte e criterio di territorialità

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

Se colui che dona un’opera d’arte non è un soggetto residente in Italia (ma l’opera viene donata ad un soggetto residente) deve essere applicata l’imposta di donazione?


La donazione di una o più opere d’arte o, in generale, di collezioni sconta l’imposta di donazione; tuttavia, appare fondamentale esaminare il criterio di territorialità previsto dal D.Lgs. 346/1990.

La previsione è contenuta nell’articolo 2 e, ovviamente, distingue a seconda che il donante sia residente in Italia o meno.

Nel primo caso l’imposta è dovuta in relazione a tutti i beni e diritti trasferiti, ancorché esistenti all’estero (articolo 2, comma 1 del T.U.S.D.). Il luogo dove è redatto l’atto di donazione ed il luogo di localizzazione dei beni donati appare irrilevante, in quanto trova applicazione un principio di tassazione su base mondiale.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…