5 Giugno 2020

Detrazione Iva in assenza di operazioni attive

di Marco Peirolo Scarica in PDF

Articolo tratto da “Iva in pratica n. 52/2020

Il caso oggetto dell’ordinanza n. 7488/2020 ha riproposto all’attenzione della Corte di Cassazione la questione della detraibilità dell’Iva relativa alle spese propedeutiche all’attività d’impresa, cessata senza la realizzazione di operazioni attive. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di “Iva in pratica n. 52/2020″

 

Iva

Covid-19 e impatto sulle regole in Dogana: l’Agenzia traccia le linee guida di Luca Piemontese

Detrazione Iva in assenza di operazioni attive di Marco Peirolo

Il rapporto di alternatività fra le misure a cautela dei rimborsi Iva di Gianfranco Antico

Regime Iva delle fiere mercato all’estero di Marco Peirolo

 

Il caso risolto

Decorrenza di applicazione del plafond mobile di Centro studi tributari

 

Osservatorio

L’osservatorio di giurisprudenza di Alberto Alfredo Ferrario