26 Gennaio 2017

Reserve, Reservation, Confidentiality: come tradurre ‘riservatezza’ in inglese

di Stefano Maffei Scarica in PDF

La parola di cui mi occupo oggi è riservatezza, termine che in inglese si traduce generalmente con confidentiality. Quando una informazione è riservata, si usa il corrispondente aggettivo, ossia confidential. Vi sarà capitato di leggerlo, magari in calce ad una e-mail: Please treat this information as strictly confidential (trattasi di informazione assolutamente confidenziale).

Ecco alcuni utili esempi di impiego del termine confidentiality.

In relazione ai dati dei propri clienti confidentiality means keeping a client’s information between you and the client, and not telling others including co-workers, friends, family, etc. L’accordo di riservatezza (o segretezza) è denominato confidentiality agreement (ricordate che agreement è la migliore traduzione in inglese di contratto). Molto simile è l’impegno a non divulgare informazioni, che in inglese si traduce letteralmente con non-disclosure agreement.

Quali informazioni vadano effettivamente tenute riservate dipende da caso a caso, e sarebbe troppo complicato spiegarlo in questa rubrica. È giusto dire però che, in linea di massima, confidential client information may include: name, date of birth, age, sex and address (dati personali e anagrafici); bank details (dati bancari); medical history or records (la storia clinica); income (reddito); incoming or outgoing personal correspondence (le comunicazioni tra cliente e professionista, in entrata e in uscita).

La cosa importante è evitare sempre e comunque di associare al concetto di riservatezza i falsi amici reserve e reservation che hanno una miriade di significati, tutti però assolutamente diversi da riservatezza.

Il termine reserve, per esempio, è sia un verbo (to reserve) che un sostantivo. Se prenoti due biglietti per lo spettacolo scriverai I reserved two seats for the concert, perché il sostantivo reservation significa, tra le altre cose, prenotazione. Se vuoi tutelarti e riservarti il diritto di modificare alcune clausole contrattuali scriverai invece in una clausola I reserve the right to amend these terms and conditions with a 10-day notice (con un preavviso di 10 giorni). Infine, quando condividi una idea imprenditoriale senza alcuna esitazione (o riserva appunto) scriverai I support your business idea without reserve (oppure anche without any reservation), che significa completamente, del tutto.

Per iscriverti al nuovo corso estivo di inglese commerciale e legale al Worcester College dell’Università di Oxford (28 agosto-2 settembre 2017) visitate il sito www.eflit.it

Dottryna