FINANZA

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: secondo l’IMF, la crescita prosegue solida, ma meno sincronizzata e con un aumento di rischi al ribasso Secondo il FMI la crescita globale è rimasta sostenuta, in linea con le attese e mediamente sopra al potenziale. Il saldo dei rischi si è spostato ulteriormente verso il basso Il FMI ha aggiornato…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: diminuisce la sincronizzazione della crescita tra le due sponde dell’Atlantico La ripresa accelera negli Stati Uniti e rallenta nell’Area Euro Nell’Area euro il picco di questo ciclo è alle spalle e ma la crescita rimane solida al di sopra del potenziale Nelle ultime settimane sono stati pubblicate le stime preliminare del…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: attese per la prossima riunione della BoJ Aumenta il segmento a lungo termine delle principali struttura a termine governativa, sulla scia dei timori che la BoJ possa optare per un politica monetaria meno accomodante Riteniamo che data l’importanza della comunicazione verrà rimandata alle riunioni di settembre o ottobre Nell’ultima settimana si…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

  IL PUNTO DELLA SETTIMANA: una stima degli impatti sulla crescita mondiale delle misure protezionistiche di Trump Le misure protezionistiche finora annunciate non dovrebbero far deragliare la crescita economica mondiale Le nostre stime suggeriscono un impatto medio pari a -0.6% sulla crescita mondiale  Dopo l’annuncio dell’amministrazione Trump dell’avvio della valutazione di nuovi dazi pari al…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: Il governo britannico definisce la strada per la Brexit Il Governo britannico ha presentato in parlamento il White Paper sulle proposte di accordo con l’UE e di ratifica di quanto emerso nella riunione di Checkers I mercati finanziari continuano a ritenere improbabile una hard Brexit   La Brexit resta al centro…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: La BCE adotterà una versione europea dell’Operation Twist della Fed? La BCE sta valutando se implementare un Operation Twist, al fine di controllare i tassi di interesse a lungo termine senza intaccare quelli di breve termine L’operazione non comporterebbe un ulteriore ampliamento del bilancio della BCE e aiuterebbe a controllare il…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: una trade war non produce vincitori L’analisi dei precedenti storici e la teoria economica ci dice che nessuno vince una trade war L’amministrazione statunitense sta cercando di massimizzare il proprio tornaconto elettorale Dati gli elevati costi per l’intera economia globale riteniamo che sia improbabile che i paesi coinvolti lascino instaurare una…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: il ciclo economico si conferma solido nonostante una minor sincronizzazione Gli indicatori economici globali sono coerenti con un’espansione economica stabile rispetto all’anno scorso, a fronte di un modesto aumento delle pressioni inflattive          Allo stesso tempo, si è ridotto il tasso di sincronizzazione dei cicli economici delle diverse economie In questo…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: la Fed si prepara ad altri due rialzi dei tassi nel 2018, mentre la BCE promette tassi invariati fino all’ estate 2019 La Fed rivede al rialzo il “dot plots” e si conferma fiduciosa sul proseguimento del trend di crescita dell’economia US sopra il potenziale La BCE ha finalmente annunciato la fine…

Continua a leggere...

La settimana finanziaria

IL PUNTO DELLA SETTIMANA: la BCE guiderà i mercati in un graduale percorso di repricing della propria politica monetaria. La crescita dei prezzi dell’Area Euro nel mese di maggio è coerente con l’inizio del processo di normalizzazione della politica monetaria da parte della BCE E’ plausibile che la BCE inizi a discutere il programma di…

Continua a leggere...