23 Marzo 2017

Mediation, mediator: come tradurre mediazione in inglese

di Maura AlessandriStefano Maffei Scarica in PDF

Va oggi molto di moda la mediazione e la traduzione, per una volta, non nasconde insidie: mediation.

Inanzitutto ecco una definizione: mediation is a dynamic, structured, interactive process where a neutral third party assists disputing parties in resolving conflict through the use of specialized communication and negotiation techniques. E’ chiaro dunque che la mediazione è un metodo informale di risoluzione delle controversie, nazionali o internazionali, in cui un terzo soggetto neutrale (neutral third party), chiamato mediatore (mediator), aiuta le parti a risolvere la controversia (resolving a conflict) senza dovere recarsi nelle aule del Tribunale (court). Occorre peraltro distinguere la mediazione dalla negoziazione (negotiation) che tipicamente non prevede l’intervento di un terzo ma viene effettuata direttamente dalle parti.

Ma quali sono i vantaggi della mediazione rispetto al contenzioso tradizionale (litigation)?

Ecco alcune frasi utili per spiegarlo:

Mediation is generally less expensive (meno costosa) when contrasted to the expense of litigation or other forms of fighting.

Mediation often provides a more timely way of resolving disputes (uno strumento più rapido per la risoluzione dei conflitti). When parties want to get on with business or their lives, mediation may be desirable as a means of producing rapid results. 

Parties who have reached their own agreement in mediation are also generally more likely to follow through più probabile che le parti che hanno raggiunto un accordo di mediazione lo rispettino) and comply with its terms than those whose resolution has been imposed by a third party decision-maker.

Le parti (persone fisiche, imprenditori, società) possono decidere di risolvere un problema presentando una domanda di mediazione (to file a request for mediation), direttamente o tramite i propri avvocati (lawyers).

È il momento giusto per iscriverti alla VII edizione del corso estivo di inglese commerciale e legale al Worcester College dell’Università di Oxford (28 agosto-2 settembre 2017): per farlo visita il sito www.eflit.it.

Business English with John Peter Sloan and Robert Dennis