IMPRENDITORIA E LEADERSHIP

Galateo aziendale: abbigliamento e spazi

In ogni ambiente sociale e dunque anche nelle organizzazioni, creare i presupposti per una buona convivenza tra le persone che le vivono e le frequentano. Anche quando sono insediate in Italia, le aziende sono diventate luoghi dove moltissime culture e usi e costumi differenti si incontrano. È compito di tutti, imprenditori e collaboratori, favorire l’integrazione…

Continua a leggere...

Lavorare in Smart working: benefici per le imprese e i dipendenti

Volevamo diventare digitali e non trovavamo mai il tempo per fare il passo? Sognavamo di lavorare dal tavolo di un bar così come vedevamo accadere nei telefilm americani? A causa dell’ emergenza COVID liberi professionisti, lavoratori dipendenti ed imprese di qualsiasi dimensione, indipendentemente dalla loro volontà, hanno dovuto riorganizzare il proprio lavoro, obbligati – letteralmente…

Continua a leggere...

Cos’è lo smart working

In Germania e Inghilterra lo chiamano remote work, o agile work.  Noi italiani lo chiamiamo smart working, anche se per la legge è lavoro agile. Il lavoro agile, termine attribuito dalla Legge 81/2017 allo smart working,  è stato introdotto con l’intento di dotare i lavoratori dipendenti di una maggiore flessibilità lavorativa.  Una flessibilità tale da…

Continua a leggere...

Lavoreremo tutti in smart working?

Se prima della pandemia, in Italia ancora pochi avevano valutato l’opportunità di lavorare in smart working, tutti ci siamo avvicinati a questa nuova modalità durante il lock-down del 2020. Oggi, a oltre un anno di distanza, lavorare in smart working è diventata normalità per molti, al punto da generare resistenze rispetto al rientro in azienda….

Continua a leggere...

PMI a conduzione familiare: 5 consigli utili

Come enfatizzare i punti di forza e come contenere i punti di debolezza delle aziende a conduzione familiare? Ecco 5 consigli utili:    1) Una vera bussola: la carta di famiglia Redigete, aiutati da un facilitatore esterno che osservi e interpreti le dinamiche relazionali in modo neutrale e a-giudicante, una carta di famiglia.  Si tratta…

Continua a leggere...

Aziende a conduzione familiare, pro e contro

Se è vero che la maggior parte delle aziende dei Paesi industrializzati sono di proprietà di famiglie, è ancor più vero che l’Italia è il Paese delle aziende a conduzione familiare. In effetti, la gran parte delle aziende di famiglia italiane trova sovrapposizione tra proprietà e conduzione. Il che significa che la loro gestione è…

Continua a leggere...

Come fare impresa oggi

Chi sceglie di fare impresa oggi, lo fa con le stesse motivazioni, lo stesso approccio di qualche decennio fa? Probabilmente no. Vi sono stati alcuni imprenditori virtuosi ed illuminati che hanno fatto storia facendo impresa in modo innovativo e che ancora oggi vengono citati come esemplari, primo fra tutti Adriano Olivetti. Imprenditori che compresero quanto…

Continua a leggere...

Donne e Covid: siamo state più penalizzate sul mercato del lavoro, perché prima?

Che il COVID sia servito per evidenziare una volta di più la necessità di porre fine alla nostra mancata indipendenza economica dettata assolutamente dalla nostra difficoltà di avere un lavoro, non c’è dubbio. Ma lasciatemi dire che ho sorriso molto quando tutti si sono scandalizzati dei dati di dicembre 2020, lo ricordate? “Secondo l’ISTAT a…

Continua a leggere...

Imprenditorialità: le competenze necessarie

Viviamo in un Paese che è parte di un continente dove tutti i mercati sono più o meno maturi: abbiamo di tutto e anche di più e con un click riusciamo a procurarci qualsiasi cosa a qualsivoglia prezzo. Diventa quindi difficile proporsi con prodotti e/o servizi davvero innovativi.   Ma a volte l’innovazione sta dietro l’angolo…

Continua a leggere...

Gender gap sul lavoro e imprenditoria per donne come me

Sono davvero onorata di poter parlare di Gender Gap sul lavoro qui tra voi e raccontarvi ciò che accade nel mondo italiano in merito, portandovi il mio pensiero. Forse un po’ rivoluzionario se vogliamo, perché da una parte vedo forte la differenza, dall’altra vedo altrettanto forte l’incapacità delle donne di rivoluzionare, per prime, la propria…

Continua a leggere...