IMPRENDITORIA E LEADERSHIP

PMI a conduzione familiare: 5 consigli utili

Come enfatizzare i punti di forza e come contenere i punti di debolezza delle aziende a conduzione familiare? Ecco 5 consigli utili:    1) Una vera bussola: la carta di famiglia Redigete, aiutati da un facilitatore esterno che osservi e interpreti le dinamiche relazionali in modo neutrale e a-giudicante, una carta di famiglia.  Si tratta…

Continua a leggere...

Aziende a conduzione familiare, pro e contro

Se è vero che la maggior parte delle aziende dei Paesi industrializzati sono di proprietà di famiglie, è ancor più vero che l’Italia è il Paese delle aziende a conduzione familiare. In effetti, la gran parte delle aziende di famiglia italiane trova sovrapposizione tra proprietà e conduzione. Il che significa che la loro gestione è…

Continua a leggere...

Come fare impresa oggi

Chi sceglie di fare impresa oggi, lo fa con le stesse motivazioni, lo stesso approccio di qualche decennio fa? Probabilmente no. Vi sono stati alcuni imprenditori virtuosi ed illuminati che hanno fatto storia facendo impresa in modo innovativo e che ancora oggi vengono citati come esemplari, primo fra tutti Adriano Olivetti. Imprenditori che compresero quanto…

Continua a leggere...

Donne e Covid: siamo state più penalizzate sul mercato del lavoro, perché prima?

Che il COVID sia servito per evidenziare una volta di più la necessità di porre fine alla nostra mancata indipendenza economica dettata assolutamente dalla nostra difficoltà di avere un lavoro, non c’è dubbio. Ma lasciatemi dire che ho sorriso molto quando tutti si sono scandalizzati dei dati di dicembre 2020, lo ricordate? “Secondo l’ISTAT a…

Continua a leggere...

Imprenditorialità: le competenze necessarie

Viviamo in un Paese che è parte di un continente dove tutti i mercati sono più o meno maturi: abbiamo di tutto e anche di più e con un click riusciamo a procurarci qualsiasi cosa a qualsivoglia prezzo. Diventa quindi difficile proporsi con prodotti e/o servizi davvero innovativi.   Ma a volte l’innovazione sta dietro l’angolo…

Continua a leggere...

Gender gap sul lavoro e imprenditoria per donne come me

Sono davvero onorata di poter parlare di Gender Gap sul lavoro qui tra voi e raccontarvi ciò che accade nel mondo italiano in merito, portandovi il mio pensiero. Forse un po’ rivoluzionario se vogliamo, perché da una parte vedo forte la differenza, dall’altra vedo altrettanto forte l’incapacità delle donne di rivoluzionare, per prime, la propria…

Continua a leggere...

Imprenditorialità: quali le competenze più ricercate

Desideri realizzarti mettendo in pista un progetto tuo e poi ti blocchi per la paura di non avere quegli elementi distintivi e necessari per fare impresa.  Una paura che viene ulteriormente ingigantita da altre paure: quella del fallimento e quella del giudizio, che impediscono spesso la nascita di idee imprenditoriali davvero interessanti e innovative.  Nel…

Continua a leggere...

Produttività lavorativa: uso dello smartphone e gestione dei problemi

Potrebbe essere contro intuitivo, ma limitare l’utilizzo dello smartphone ci aiuta a salvaguardare la nostra produttività. Siamo così abituate ad averlo appresso e ad affidarci ad esso per ottenere ogni tipo di informazione che, se non stiamo all’erta, potremmo ritrovarci a spenderci su molto del nostro prezioso tempo.  Se, dunque, lo smartphone è uno strumento…

Continua a leggere...

Produttività lavorativa: la cura del proprio sonno

Uno degli elementi chiave per favorire la produttività lavorativa è aver cura del proprio sonno. Non sempre siamo nelle condizioni di riposare bene: una cena pesante, un caffè preso oltre orario, una scaramuccia lavorativa o familiare possono compromettere la nostra capacità di rilassarci e disturbare il nostro sonno notturno. La mattina dopo non ne fa…

Continua a leggere...

Produttività lavorativa, aumentarla con la cura di sé – seconda parte

I ritmi sostenuti tipici di un ambiente di lavoro e la concentrazione e l’attenzione che dedichiamo al perseguimento dei nostri obiettivi, condizionano la nostra giornata lavorativa al punto da farci perdere la cognizione del tempo e quella del bisogno (di idratazione, ad esempio). Se, percepita una condizione di stress psico-fisico, in famiglia possiamo prenderci un…

Continua a leggere...