SOLUZIONI TECNOLOGICHE

Perché digitalizzare i processi HR con il fascicolo documentale e la firma elettronica

In un mondo in cui il digitale è diventato fondamentale, un ruolo sempre più cruciale è rivestito dalla dematerializzazione documentale. Questa rivoluzione, che interessa anche i processi HR, altro non è che l’abbandono dei plichi di documenti cartacei per andare sempre più verso la digitalizzazione con il fascicolo documentale e la firma elettronica. Contratti, cedolini, presenze, note spese, attestati di…

Continua a leggere...

La gestione delle dichiarazioni e delle comunicazioni fiscali: tutto digitale!

Da diversi anni la normativa rende possibile digitalizzare le dichiarazioni e le comunicazioni fiscali in tutto il loro ciclo di vita. Questa trasformazione digitale del processo è un miglioramento per tutti gli attori coinvolti, ma soprattutto per gli intermediari fiscali (come gli studi professionali) che governano questo processo e possono trarre nel tempo notevoli benefici. Stiamo assistendo al…

Continua a leggere...

Centrale Rischi: il biglietto di visita delle imprese per l’accesso al credito

Le misure restrittive messe in atto per contenere la pandemia hanno causato una dilazione dei pagamenti della catena di distribuzione, rendendo necessario il ricorso al finanziamento bancario anche per le imprese che finora erano riuscite a farne a meno. In molti casi però l’accesso al credito risulta impossibile. La causa può essere un documento sconosciuto…

Continua a leggere...

Salute d’impresa: gli indici di bilancio da tenere d’occhio

La lettura consapevole dei dati di bilancio è lo strumento migliore per comprendere la salute della propria impresa. Se questo è vero sempre, lo è ancora di più in questo particolare momento storico; da qualche giorno cominciano ad essere disponibili i primi bilanci 2020 e le imprese hanno la possibilità di verificare su carta l’impatto del Coronavirus sulla…

Continua a leggere...

Digitalizzazione dello Studio: nuovi orizzonti e opportunità per i Commercialisti

La parola d’ordine è non vanificare gli sforzi fin qui fatti per affrontare l’eccezionale momento imposto dalla pandemia. Gli Studi oggi si trovano in una posizione di vantaggio nei confronti della propria clientela, perché questa è più disposta ad ascoltare e modificare le proprie abitudini e i propri comportamenti digitali. L’uso della tecnologia, infatti, è entrato…

Continua a leggere...

Novità Superbonus 110%: detrazione estesa a villette bifamiliari e piccoli edifici

La Legge di Bilancio 2021 ha modificato l’art. 119, comma 9, lett a) del D.L. n. 34/2020, estendendo l’ambito di applicazione del Superbonus alle “villette bifamiliari” e ai piccoli edifici. Dal 1° gennaio 2021 sarà, infatti, possibile fruire della maggiore detrazione del 110% per i lavori finalizzati al miglioramento della resa energetica degli edifici abitativi anche nel caso…

Continua a leggere...

La prima regola dell’arredamento è che si possono infrangere quasi tutte le altre regole. (Billy Baldwin, designer)

Scordiamoci le scrivanie con il piano in vinile e due colonne di cassettiere ai fianchi a delimitare un posto di lavoro sacrificato in 60/70cm di larghezza per inserire le gambe, poggiate su una seggiola di legno senza ruote e resa meno scomoda da un cuscino portato da casa. E quei tristi manicotti neri utili a…

Continua a leggere...

Le belle e ricche vesti fanno l’uomo dignitoso, stimato, autorevole. (Quintiliano)

Poi il drammaturgo austriaco Robert Musil, nel romanzo “L’uomo senza qualità, si contrappose sostenendo che “…la forza di rendere visibile l’invisibile, anzi addirittura l’inesistente, la dimostra tutti i giorni un capo di vestiario ben fatto”. Le motivazioni che ci portano a scegliere un certo tipo di abbigliamento derivano da tanti fattori: l’umore, gli impegni quotidiani,…

Continua a leggere...

Alcuni uffici sono come i cimiteri, su ogni porta si potrebbe scrivere: “Qui giace il signor tal dei tali” (Moritz Gottlieb Saphir)

Sarà che sono appena passati Halloween e il 2 novembre ma spesso, per chi ci lavora, gli uffici non sono l’ambiente ideale. Per affrontare una migliore la giornata lavorativa, dopo aver dormito su un letto non adeguato e poi seduto sullo scomodo sedile di un’auto prima di arrivare in ufficio, servirebbe la prospettiva di trovare…

Continua a leggere...

Comodità va cercando, ch’è sì cara…. come sa chi per lei vita rifiuta (Dante, Purgatorio, canto I)

Citare Dante è sempre molto impegnativo, si rischia di essere presuntuosi o di sembrare tali, ma le parole messe in bocca a Virgilio dal Sommo Poeta possono essere utilizzate per parlare di modi di sedersi, durante il tempo del lavoro. Potevamo evitare di “taroccare” il verso sostituendo “Comodità” all’originale “Libertà”, ed il senso di quello…

Continua a leggere...