7 Dicembre 2018

Treaty shopping: pianificazione aggressiva e ruolo del certificato fiscale

di Marco Bargagli Scarica in PDF

Articolo tratto da “Patrimoni, finanza e internazionalizzazione n. 17/2018”

Il “treaty shopping” può essere definito come una forma di elusione fiscale internazionale attuata in concreto tramite lo sfruttamento, indebito, degli accordi internazionali contro le doppie imposizioni sui redditi. Per arginare il fenomeno in rassegna, sia la normativa convenzionale sia quella domestica contengono una particolare clausola antiabuso conosciuta come “beneficial ownership”, la quale riconosce l’applicazione della ritenuta ridotta o l’azzeramento del prelievo fiscale, solo se il percettore finale delle somme erogate è il beneficiario effettivo del reddito. Sotto il profilo documentale, il sostituto d’imposta italiano deve formalmente procurarsi, prima del pagamento dei flussi, un preciso set documentale che, sulla base del recente orientamento giurisprudenziale, sta assumendo sempre maggiore rilevanza ai fini probatori. Nel presente elaborato sarà quindi illustrato l’ambito giuridico nazionale e internazionale di riferimento, evidenziando anche il ruolo della certificazione fiscale rilasciata dallo Stato estero di residenza del percettore non residente ai fini dello status di beneficiario effettivo. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di”Patrimoni, finanza e internazionalizzazione n. 17/2018″

Patrimonio
“La rinuncia all’azione di restituzione. Legittimità ed effetti” di Lucia Recchioni 
“Beni di provenienza donativa. La tutela del terzo acquirente”di Lucia Recchioni 
“La Cassazione “demolisce” il fondo patrimoniale: ammissibile l’ipoteca esattoriale” di Angelo Ginex 
Fiscalità
“La nuova disciplina della tassazione dei dividendi percepiti dalle persone fisiche” di Sergio Pellegrino 
Fiscalità internazionale
“Treaty shopping: pianificazione aggressiva e ruolo del certificato fiscale” di Marco Bargagli 
“La riforma fiscale nel Cantone Ticino”di Samuele Vorpe 
Finanza
“Il titolare effettivo di società e trust tra IV Direttiva e V Direttiva antiriciclaggio” di Giovanni Barbato 
Scheda paese
“Belgio” di Mariella Di Pinto e di Alessio Gambino 
Osservatorio giurisprudenziale
“Osservatorio di giurisprudenza sul trust” di Sergio Pellegrino

Footer Finanza