17 Settembre 2021

Stralcio dei debiti fino a 5.000 euro: ne può beneficiare il soggetto deceduto?

di EVOLUTION Scarica in PDF

Se un soggetto è deceduto nel 2018 può beneficiare dello stralcio delle cartelle fino a 5.000 euro?


Ai sensi dell’articolo 4, comma 4, D.L. 41/2021 sono automaticamente annullati i debiti di importo residuo, alla data del 23.03.2021 (data di entrata in vigore del decreto), fino a 5.000 euro, comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni, risultanti dai singoli carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, delle persone fisiche che hanno conseguito, nel periodo d’imposta 2019, un reddito imponibile ai fini delle imposte sui redditi fino a 30.000 euro e dei soggetti diversi dalle persone fisiche che hanno conseguito, nel periodo d’imposta in corso alla data del 31 dicembre 2019, un reddito imponibile ai fini delle imposte sui redditi fino a 30.000 euro.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…