28 settembre 2018

Sponsorizzazioni: deduzione in salvo

di Matteo Feroci Scarica in PDF

Articolo tratto da “Associazioni e sport n. 7/2018”

Lo sport dilettantistico ha da sempre rivestito, da un punto di vista prettamente sociale, un ruolo di primaria importanza in quanto contesto di aggregazione e sviluppo giovanile. Le associazioni sportive dilettantistiche, dal canto loro, non potendo far affidamento su entrate finanziarie minimamente paragonabili a quelle del mondo dei professionisti, mantengono un loro equilibrio tramite proventi che vengono corrisposti dalle aziende del territorio in cui operano a fronte di una specifica prestazione definita sponsor.

Nell’ottica di salvaguardare l’esistenza delle Asd e, al contempo, incentivare la concessione di somme e contributi da parte di terzi, il Legislatore ha introdotto una presunzione legale assoluta (articolo 90, comma 8, L. 289/2002) in base alla quale i predetti corrispettivi costituiscono spese di pubblicità e come tali deducibili dal reddito d’impresa del soggetto erogante nell’anno di sostenimento.

L’Amministrazione finanziaria, pur condividendo tale orientamento, ha fatto registrare, a scapito dei contribuenti, un significativo numero di contestazioni circa la natura delle spese di pubblicità in quanto giudicate non inerenti, antieconomiche e/o non congrue; ciò ha portato alla formazione di un filone giurisprudenziale, sia di merito sia di legittimità, che ha rimarcato la natura di presunzione legale assoluta del comma 8, articolo 90 subordinandola alla verifica di alcuni requisiti.

Alla luce delle recenti pronunce verranno, forniti alcuni spunti in un’ottica di difesa del contribuente. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di Associazioni e sport n. 7/2018

Editoriale
“Godot non passerà più” di Guido Martinelli e Luca Caramaschi
Attualità
Scadenzario
Principali scadenze 16 luglio 2018 al 15 agosto 2018
Norme, contratti e responsabilità
“Intervista ai direttori” di Guido Martinelli e Luca Caramaschi 
La fiscalità degli enti associativi
“Riforma del Terzo settore alla prova delle modifiche fiscali contenute nel decreto correttivo – Parte seconda” di Luca Caramaschi
“Sponsorizzazioni: deduzione in salvo” di Matteo Feroci 
“Riforma del Terzo Settore alla prova delle modifiche fiscali contenute nel decreto correttivo – Terza e ultima parte” di Luca Caramaschi
La tribuna del terzo settore
“Cooperative sociali e imprese sociali: l’unificazione mancata e la complessa sovrapposizione normativa” di Claudio Travaglini 
L’Osservatorio giurisprudenziale
“L’Osservatorio giurisprudenziale di luglio 2018” di Marilisa Rogolino 
Bandi e finanziamenti 
Il caso pratico
“Divieto di utilizzo del contante per il pagamento dei lavoratori dipendenti e assimilati” di Luca Caramaschi 

Footer AS