4 Ottobre 2022

Società a ristretta base sociale: accertamento anche in caso di costi indeducibili?

di EVOLUTION Scarica in PDF

La presunzione di imputazione ai soci delle società a ristretta base sociale degli utili fuori bilancio non dovrebbe operare solo con riferimenti ai maggiori ricavi accertati in capo alla società partecipata? Oppure questa presunzione scatta anche in caso di costi indeducibili?


Nell’ambito delle verifiche fiscali in capo alle società di capitali, l’Amministrazione finanziaria, soventemente, accerta un maggior reddito in capo alla compagine sociale pari ai costi ritenuti indeducibili (o ai maggiori ricavi) in capo alla società, in considerazione della presunzione di attribuzione ai soci degli utili fuori bilancio.

Tale presunzione, di matrice giurisprudenziale, ritiene legittima l’attribuzione proquota ai soci degli utili extra bilancio prodotti da società di capitali a ristretta base partecipativa.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…