14 Luglio 2020

Smart working, knowledge management al tempo del Covid-19

di Claudio Rorato Scarica in PDF

Articolo tratto da “Vision Pro n. 27/2020

Parlare dell’andamento degli studi professionali in un momento di emergenza sanitaria, che via via è diventata anche economica, significa trasformare una ricerca in cronaca. Ed è proprio ciò che accadrà nelle pagine che seguono. È fuor di dubbio che quanto stiamo vivendo impatterà sui futuri comportamenti degli studi, creando un ulteriore gap tra coloro che apprenderanno qualcosa da questa situazione e coloro che, invece, attendono solamente il termine dell’emergenza sanitaria per riportare le lancette dell’orologio indietro nel tempo. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di “Vision Pro n. 27/2020″

Consulenza aziendale

Analisi dei modelli organizzativi e dimensionali, della motivazione del personale negli studi professionali. “Lo studio professionale e la gestione del rischiodi Tiziana Guggino

Contributo a fondo perduto di Marco Paolini

 

Controllo di gestione

Il controllo di gestione nelle imprese di Matteo Belluzzi

 

Operazioni straordinarie di studio

Aggregazione di commercialisti: un caso concreto di Corrado Mandirola e Giangiacomo Buzzoni

 

Organizzazione di studio

Generazioni professionali nell’organizzazione di uno studio di Valentina Dal Maso

 

Risorse umane

Buone nuove abitudini post Coronavirusdi Sandra Paserio

 

Strategia

Smart working, knowledge management al tempo del Covid-19 di Claudio Rorato

 

Sviluppo personale del professionista

Professione e innovazione: the age of disruption. Muoversi nelle variazioni dei modelli di business di Cristina Teofoli

 

Tecnologie e informatica

Strumenti e regole per ottimizzare le riunioni online di Andrea Comencini