7 Dicembre 2021

Scissione societaria: come si trasferisce il credito beni strumentali?

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

Quali sono i criteri e le modalità di trasferimento del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali ex L. 178/2020 alla società beneficiaria di un’operazione di scissione?


È legittimo il trasferimento del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali di cui all’articolo 1, commi 1051-1063 e 1065, L. 178/2020 nell’ambito di ogni operazione straordinaria caratterizzata dalla veicolazione dell’azienda o di un ramo d’azienda nel cui ambito è compreso il bene strumentale agevolabile poiché, in tal caso, non viene meno la ratio sottesa alla norma.

A precisarlo è l’Agenzia delle entrate nella circolare 9/E/2021, in cui, esaminando le fattispecie di utilizzo del credito d’imposta da parte di un soggetto diverso da quello in capo al quale è maturato, cita espressamente, con elenco da intendersi non esaustivo, i seguenti casi di trasferimento del credito:

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…