26 Novembre 2021

Sciare a Ponte di Legno

di Stefania Pompigna – Digital Assistant Scarica in PDF

Per la tua vacanza sulla neve scegli di sciare a Ponte di Legno, in Valle Camonica al confine tra Lombardia e Trentino, immerso nel verde del Parco Nazionale dello Stelvio e del Parco Regionale dell’Adamello. Il comprensorio comprende il Passo del Tonale, il Ghiacciaio Presena e il Temù, ed è una delle prime realtà a livello nazionale con più di 100 km di piste.

Solo nell’area di Ponte di Legno sono presenti piste per principianti, con difficoltà intermedia e piste difficili, oltre alle piste per lo sci di fondo a Valsozzine nei pressi del torrente Narcanello. Nell’intera Ski Area tra Ponte di Legno e il Passo del Tonale ci sono ben 41 piste con caratteristiche e difficoltà diverse, ed è per questo che è una zona sciistica adatta sia a chi non ha esperienza sia a sciatori più esperti. Tutto questo è servito da collegamenti tra le piste con 28 moderni impianti di risalita e con un unico skipass si potrà trascorrere l’intera vacanza in tutta la Ski Area senza perdite di tempo.

Non solo piste, l’area è dotata di tappeti perfetti per chi non ha dimestichezza con gli sci e per i bambini è presente il Fantaski, provvisto di facili piste da sci con tapis roulant da cui potranno scendere son bob, slittino e snow-tubin. Sempre al Passo Tonale è presente il tapis roulant Tubbo che ha la caratteristica di essere coperto. Altro tapis roulant si trova nell’area di Temù. Per chi vuole divertirsi sullo snowboard, nell’area Ponte di Legno-Tonale è presente lo Snow Park composto da 2 aree separate: esperti e principianti e da 20 strutture che comprendono: boardercross, rail, kicker, box, corner, wave riding, pro line, medium line, easy line, skicross.

Oltretutto nel comprensorio Ponte di Legno adulti e bambini possono frequentare le scuole di sci con lezioni private o di gruppo grazie ai professionisti, ognuno con la propria disciplina, è sempre pronto per lezioni di sci e snowboard. Inoltre, nell’intera area è disponibile il noleggio sci grazie ai vari negozi specializzati. I responsabili dei noleggi sono sciatori competenti che sapranno consigliarti la tipologia di attrezzatura più adatta alle tue capacità.

E nel mentre di tanta bellezza, divertimento e relax non si può rinunciare all’accoglienza in malghe e rifugi presenti a Ponte di Legno e nell’intero comprensorio sciistico. Una sosta, all’insegna del buon cibo con piatti tipici e tradizionali. In alcuni rifugi, avvolti dai colori del tramonto, si trasformano in aprés ski, un’occasione per ritrovarsi con amici e altra gente a bere drink ascoltando dell’ottima musica. 

Allora, pronti per una vacanza a Ponte di Legno?

LeRosa – Sciare a Ponte di Legno