29 Marzo 2019

Progetta e corri sul digitale, caro professionista

di Claudio Rorato Scarica in PDF

Articolo tratto da “Vision Pro n. 21/2018”

Le competenze lavorative oggi hanno una durata media di 5 anni. Negli anni ’80 era di 30 anni. La formazione continua diventa strategica per la sopravvivenza, per consentire agli studi e alle persone di durare nel tempo con un appeal inalterato e in armonia con le esigenze del mercato. È importante non confondere la formazione con l’addestramento tecnico all’uso degli applicativi. Il digitale si dimostra sempre più un alleato per lo sviluppo, a patto di inserirlo all’interno di una strategia, che sia anche in grado di ridisegnare il ruolo dello Studio. Il rapporto con la clientela deve evolversi da una relazione di fornitura reattiva alle richieste a una di partnership, in grado di comprendere a monte il business del cliente e di supportarlo nel prendere decisioni legate alla creazione di valore per l’azienda. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di “Vision Pro n. 21/2018″

Intervista 
“Intervista al dott. Andrea De Vecchi, managing partner dello studio Andersen Tax Legal Italia”

Strategia 
“Progetta e corri sul digitale, caro professionista” di Claudio Rorato

Sviluppo personale del professionista
“Processo di consulenza: il piano d’intervento” di Matteo Belluzzi 
“L’intelligenza emotiva nella sfera professionale” di Valentina Dal Maso 

Controllo di gestione
“Informativa esterna dello studio professionale: il bilancio dell’intangibile dello studio Pirola Pennuto Zei & Associati” di Barbara Borgato 

Organizzazione di studio
“Gli standards per la compliance del sistema di controllo interno della service organization: SOC reports” di Tiziana Guggino 

Marketing
“Lo studio professionale su Facebook: esserci o non esserci? Creare la nostra reputazione online” di Carlotta Cabiati 

Tecnologie e informatica
“Le mappe mentali come strumento di gestione dello studio professionale: la metafora del commercialista marinaio” di Paolo Fantuzzi 

Diritto e professioni
“L’assicurazione responsabilità civile professionale” di Alessandro Nosenzo 

Adempimenti di studio
“I fondi per la formazione finanziata dei dipendenti degli studi” di Michele D’Agnolo 

Recensione
“La felicità in tasca” casa editrice Newton compton editori di Giorgio Scalvini 

Footer Vision