21 Luglio 2016

Professionisti e LinkedIn: il Riepilogo

di Stefano Maffei Scarica in PDF

Siamo arrivati al settimo numero della mia rubrica di consigli pratici per il vostro profilo LinkedIn (un consiglio alla settimana fino alla fine dell’estate).

Il consiglio di oggi riguarda la sezione Riepilogo (oppure Summary, se avete il profilo impostato in inglese) e il tempo necessario per realizzarlo è di circa 10 minuti.

Che ci crediate o no, è la sezione più importante del profilo.

Lo so, qualcuno di voi neppure l’ha compilata, ed è un grave errore. Dovete sapere infatti che secondo le statistiche oltre il 75% degli utenti di LinkedIn si ferma proprio al sommario, perché solo in poche occasioni – ammettiamolo – la curiosità spinge a scorrere il profilo altrui dall’inizio alla fine.

Lo spazio del riepilogo è piuttosto limitato: nella sezione ci stanno più o meno 10 righe che dovrebbero descrivervi, sia personalmente che professionalmente. Fossi in voi, io lo suddividerei in tre piccole parti: una frase iniziale (“Sono un avvocato di Brescia con oltre dieci anni di esperienza in…”), qualcosa di specifico sul vostro lavoro attuale (“Nel mio studio, mi occupo principalmente di…”) e infine qualcosa di più “personale”, magari sulle vostre ambizioni future o gli interessi (“Sono appassionato di…/ il mio obiettivo di carriera è…”).

Ecco gli errori (meglio forse dire “orrori”) che sono assolutamente da evitare: 1) non scrivere in terza persona (tipo “Mario si occupa, si è laureato…” Ma per carità, sapete che siamo nel 2016?); 2) non duplicate quanto si trova altrove sul profilo (tipo numero di telefono, indirizzo e-mail). Se lo fate, chi visita il vostro profilo capisce subito che non avete ancora capito come si usa LinkedIn; 3) non siate prolissi, ma brevi ed incisivi.

Devono essere 10 righe belle, interessanti, indimenticabili, che siano cioè in grado di dire qualcosa di importante su di voi.

Avete a che fare con voi stessi 24 ore al giorno da anni: non dovrebbe essere difficile trovare 10 righe. E fatemi dire: se non le trovate voi…

La redazione del profilo LinkedIn in inglese, per voi e il vostro studio, è una delle attività del nuovo corso estivo di inglese commerciale e legale al Worcester College dell’Università di Oxford (27 agosto-3 settembre 2016): iscrivetevi sul sito www.eflit.it