14 Luglio 2016

Professionisti e LinkedIn: come indicare l’Università e altri corsi di formazione continua

di Stefano Maffei Scarica in PDF

Siamo arrivati al sesto numero della mia rubrica di consigli pratici per il vostro profilo LinkedIn (un consiglio alla settimana fino alla fine dell’estate).

Il consiglio di oggi riguarda la sezione Education o Formazione (se avete il profilo impostato in italiano). Il tempo necessario per realizzarlo è di 5 minuti.

L’area Formazione è quella in cui dovete indicare le principali esperienze formative/educative della vostra carriera. Il mio consiglio è quello di lasciare perdere la scuola superiore (fa davvero sorridere chi indica il liceo oppure l’istituto tecnico sul proprio profilo) e di concentrarsi solo sull’Università e su eventuali esperienze importanti a livello di formazione continua (con un massimo di 3-4 esperienze in totale).

La piattaforma LinkedIn prevede che l’aggiunta di una esperienza formativa consista nell’agganciare una Scuola/Università (tutte le Università italiane sono già registrate sulla piattaforma), indicando poi le date, il titolo conseguito o il nome del corso (ad es. Laurea in Economia, Laurea in Giurisprudenza, Corso di specializzazione in….). Potete magari aggiungere il titolo della tesi e il voto finale, se ne andate fieri.

Per aggiungere una Scuola/Università nel modo corretto dovete digitarne il nome e poi attendere un istante, in modo da visualizzarla e poi selezionarla; se fate le cose per bene, vi comparirà anche il logo della Scuola sul profilo.

Non tutte la Scuole sono registrate sulla piattaforma LinkedIn ma, oltre alle Università, troverete senz’altro anche i principali enti che offrono corsi di formazione continua. Per esempio, se avete partecipato ad un corso di EFLIT (inglese legale e commerciale) troverete la Scuola e il relativo logo e potrete scrivere nel campo “Descrizione” la dicitura ufficiale (Postgraduate education in legal & business English for Italian graduates, lawyers and accountants). Io sconsiglio di aggiungere al profilo Scuole che non risultano predefinite dal sistema, perché probabilmente non autorevoli.

A cose fatte, cliccando poi sul logo della Scuola/Università che avete aggiunto al vostro profilo il sistema vi collegherà direttamente alla community di tutti gli studenti ed ex alunni: davvero un fenomenale strumento per la ricerca di compagni di corso e Università.

La redazione del profilo LinkedIn in inglese, per voi e il vostro studio, è una delle attività del nuovo corso estivo di inglese commerciale e legale al Worcester College dell’Università di Oxford (27 agosto-3 settembre 2016): pre-iscrivetevi sul sito www.eflit.it