12 Ottobre 2018

È partita la 20esima edizione di Master Breve

di Sergio Pellegrino Scarica in PDF

Con il debutto di ieri a Belluno, Pordenone, Udine e Trieste è partita la 20ª edizione di Master Breve.

Naturalmente per la nostra Società si tratta di un passaggio importante, perché è davvero eccezionale che un percorso formativo abbia una tale longevità e si confermi anno dopo anno con migliaia di partecipanti in moltissime città d’Italia (quest’anno sono 43 le sedi).

La strutturazione del percorso rimane quella tradizionale, articolandosi, come consuetudine, in sette giornate suddivise nelle sessioni di aggiornamento e di approfondimento: quest’anno però l’ultima giornata, quella dei dichiarativi, si terrà a maggio (e non nel mese di aprile). Ad aprile, infatti, in tutte le sedi di Master Breve si terrà uno Special Event dedicato alla revisione legale.

 

 

Per quanto riguarda la sessione di approfondimento, nelle prime 4 giornate, come consuetudine, verrà affrontato un argomento monotematico: in questa edizione parleremo di reddito d’impresa, con un approccio però «non convenzionale» alle questioni «problematiche», partendo da casistiche accertative reali per definire il corretto inquadramento dal punto di vista contabile e fiscale.

Nel mese di febbraio si parlerà di adempimenti privacy e antiriciclaggio, mentre la giornata di marzo sarà dedicata alla revisione legale.

Da segnalare in particolare nella sessione di aggiornamento, al di là delle giornate che seguono il “calendario” di studio, la giornata di novembre dedicata all’imminente avvio della fatturazione elettronica e quella di dicembre nella quale tratteremo l’inquadramento giuridico e contrattuale e la fiscalità del commercio elettronico.

Fra le novità, va evidenziato anche il percorso e-learningDalla fatturazione elettronica alla digitalizzazione: la ri-organizzazione degli Studi Professionali”, che abbiamo appositamente strutturato per i partecipanti di Master Breve per accompagnarli nell’affrontare una delle più significative novità che gli Studi si troveranno a fronteggiare nei prossimi mesi. In corrispondenza di ciascuna giornata di Master Breve verrà rilasciata un’ora di e-learning e il percorso consentirà di acquisire ulteriori 7 crediti formativi (riconosciuti come “obbligatori” dal CNDCEC).

Per quanto riguarda i crediti formativi, la partecipazione alla 20ª edizione di Master Breve consentirà di acquisire:

  • 42 crediti formativi in aula (di cui 3 “obbligatori” e 3 nelle materie specializzanti della revisione);
  • 7 crediti formativi “obbligatori” con un percorso specifico on line;
  • altri 7 crediti formativi nelle materie specializzanti della revisione per chi acquista la giornata di aprile sulla revisione legale.

Di seguito i prossimi appuntamenti con la prima giornata di Master Breve nelle diverse sedi (oggi siamo a Modena e Chieti):

LUNEDÌ 15 AREZZO
LUNEDÌ 15 PERUGIA
MARTEDÌ 16 JESI (AN)
MARTEDÌ 16 PESARO
MARTEDÌ 16 FIRENZE 1
MARTEDÌ 16 PISA
MERCOLEDÌ 17 FORLì CESENA
MERCOLEDÌ 17 FIRENZE 2
MERCOLEDÌ 17 BOLOGNA
GIOVEDÌ 18 COMO
GIOVEDÌ 18 MILANO 1
GIOVEDÌ 18 NAPOLI
GIOVEDÌ 18 ROMA
VENERDÌ 19 CATANIA
LUNEDÌ 22 BRESCIA
LUNEDÌ 22 VERONA
LUNEDÌ 22 GENOVA
LUNEDÌ 22 IMPERIA
MARTEDÌ 23 PADOVA
MARTEDÌ 23 VICENZA
MARTEDÌ 23 TORINO
MARTEDÌ 23 ALESSANDRIA
MERCOLEDÌ 24 VENEZIA
MERCOLEDÌ 24 TREVISO
MERCOLEDÌ 24 MILANO 3
MERCOLEDÌ 24 BUSTO ARSIZIO
GIOVEDÌ 25 MILANO 2
GIOVEDÌ 25 MONZA
GIOVEDÌ 25 CAGLIARI
VENERDÌ 26 CREMONA
VENERDÌ 26 BERGAMO
VENERDÌ 26 BRINDISI
LUNEDÌ 29 PADOVA 2
LUNEDÌ 29 VERONA 2
MARTEDÌ 30 TRENTO
MARTEDÌ 30 BOLZANO
MARTEDÌ 30 CATANZARO
Master Breve 20^