25 Giugno 2019

Le valutazioni dopo l’introduzione dei PIV: dalla teoria alla pratica

di Euroconference Centro Studi Tributari Scarica in PDF
PRESENTAZIONE

Il corso ha l’obiettivo di esaminare cosa è cambiato nelle valutazioni dopo l’introduzione dei Principi Italiani di Valutazione da parte dell’OIV e di fornire suggerimenti operativi per eseguire il lavoro di valutazione secondo le best practice di mercato. Particolare enfasi verrà posta nell’esame del processo di valutazione delle aziende anche attraverso l’esame di casi pratici e la discussione in aula di una relazione di valutazioni, precedentemente consegnata ai partecipanti, per individuare i punti critici e le anomalie rispetto alle prescrizioni dei OIV.  Il corso è pensato per professionisti che già svolgono o hanno intenzione di svolgere l’attività di valutatore, con enfasi sui punti critici della attività, sulla documentazione necessaria e sulle criticità della relazione di valutazione.

 

PROGRAMMA

I Principi Italiani di Valutazione

  • Cosa sono?
  • Perché sono stati emessi?
  • Quali sono gli obiettivi che vogliono raggiungere?
  • Sono obbligatori?
  • I principali documenti emessi e quelli pianificati o in corso di redazione

Le valutazioni secondo i PIV

  • I vari tipi di valutazione
  • Le varie tipologie di configurazione del valore
  • I metodi di valutazione
  • I requisiti del valutatore
  • La lettera di incarico
  • La determinazione degli onorari
  • Il contenuto della relazione di valutazione

I metodi valutativi

  • La metodica di mercato (market approach)
  • La metodica dei risultati attesi (income approach)
  • La metodica del costo (cost approach)
  • Approfondimento delle regole fondamentali e dei metodi valutativi all’interno delle tre diverse macrocategorie
  • Gli approcci asset side ed equity side
  • Gli aspetti critici dei vari metodi
  • Punti attenzione nell’applicazione pratica
  • Suggerimenti operativi nella scelta del metodo a seconda della finalità e/o bene oggetto di valutazione

Gli aspetti critici nella determinazione dei tassi di rendimento/attualizzazione

  • Gli aspetti teorici
  • I suggerimenti pratici
  • Esame delle criticità nella determinazione del costo medio ponderato del capitale (WACC)
  • Le banche dati pubbliche

Esame della banca dati Damodaran  L’esame e la completezza della documentazione fornita al valutatore

  • L’analisi fondamentale
  • L’analisi di mercato
  • L’esame dei dati storici
  • L’esame dei dati prospettici
  • La verifica di ragionevolezza dei dati previsionali
  • Le limitazioni alla base informativa e i riflessi sul giudizio di valutazione

Gli errori da non commettere

  • Cosa si può fare e cosa no
  • La ragionevolezza e la ripercorribilità del processo valutativo
  • L’impossibilità dell’utilizzo di approssimazioni quali la media di più metodi
  • Gli altri punti di attenzione

La relazione di valutazione

  • La struttura della relazione
  • Esame di una check listnel caso di valutazione piena (es: legale)

La valutazione di aziende in crisi

  • I principali aspetti da tenere presente
  • I metodi consigliati dalla professione
  • I principali errori da non commettere

Casi pratici

  • Esame di alcune valutazioni
  • Discussione in aula di una relazione di una valutazione di azienda nell’ambito di una operazione con parti correlate precedentemente distribuita
  • Open forum

 

CORPO DOCENTE

  • Andrea Soprani
    Dottore Commercialista – Revisore Legale

 

SEDI E DATE
CITTÀ SEDE ORARIO DATA INIZIO CREDITI
Milano Hotel Andreola Central – Come Arrivare I incontro 09.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00 | II incontro 09.00 – 12.00
22/11/2019
Verona DB Hotel – Come Arrivare I incontro 09.00 – 13.00 / 14.00 – 17.00 | II incontro 09.00 – 12.00
29/11/2019
Le valutazioni dopo l’introduzione dei PIV: dalla teoria alla pratica