25 Ottobre 2021

Le tematiche della 58esima puntata di Euroconference In Diretta

di Sergio Pellegrino Scarica in PDF

Appuntamento quest’oggi, alle ore 9, come ogni lunedì con Euroconference In Diretta, arrivata alla 58esima puntata.

Nella sessione di aggiornamento in evidenza gli accadimenti della settimana appena conclusasi a livello normativo, di prassi e giurisprudenza.

Da segnalare innanzitutto il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate prot. n. 275852/2021 del 19 ottobre contenente le disposizioni attuative dell’articolo 5 del D.L. 41/2021, che ha previsto, per i titolari di partita Iva che hanno subito una riduzione del volume d’affari nel 2020 maggiore del 30% rispetto all’anno precedente, la possibilità di definire in via agevolata, beneficiando dell’integrale stralcio delle sanzioni, le somme dovute a seguito del controllo automatizzato delle dichiarazioni relative ai periodi d’imposta in corso al 31 dicembre 2017 e al 31 dicembre 2018.

Poi analizzeremo le principali novità contenute nel D.L. 146 del 21 ottobre, il c.d. decreto fiscale.

In primis, l’intervento dell’articolo 6, con il quale il legislatore ha abrogato il “vecchio” regime del patent box e introdotto l’opzione per la deduzione del 90% dei costi di ricerca e sviluppo su determinati beni immateriali, quindi le diverse misure in materia di riscossione, volte a concedere più tempo ai debitori per il pagamento delle somme dovute all’Erario, attesa la situazione di difficoltà generale.

Per quanto riguarda la prassi dell’Agenzia, nella settimana appena trascorsa c’è stata la pubblicazione di 24 risposte ad istanze di interpello.

Segnaleremo le risposte più interessanti, soffermandoci su un’analisi più approfondita della n. 741 del 21 ottobre, con la quale l’Agenzia delle Entrate ha esaminato dal punto di vista della disciplina dell’abuso del diritto una complessa riorganizzazione societaria finalizzata ad agevolare il passaggio generazionale.

La parola passerà quindi a Lucia Recchioni che, nell’ambito della sessione adempimenti e scadenze, si soffermerà su alcuni esempi di compilazione del modello 770, anche in considerazione dell’imminente scadenza del 2 novembre.

Saranno quindi analizzate le novità di quest’anno riguardanti il quadro ST e saranno approfonditi due casi di rappresentazione dell’avvenuta distribuzione dei dividendi nell’anno 2020.

Nell’ambito della sessione dedicata al caso operativo, Debora Reverberi illustrerà le caratteristiche del nuovo credito d’imposta rimanenze finali di magazzino destinato alle imprese dei settori tessile, moda e accessori, alla luce delle modalità di fruizione e del contenuto della comunicazione definiti dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate datato 11 ottobre.

La parola passerà quindi a Vittoria Piscitelli di Golden Group, che nella rubrica finanza agevolata, affronterà il concetto di impresa unica.

Infine, Roberto Bianchi, nella sessione di approfondimento, si occuperà dell’applicabilità del regime pex alle cessioni di partecipazioni in società estere.

Un aspetto rilevante della vicenda trova la sua collocazione all’interno della Relazione illustrativa al D.Lgs. 142/2018 secondo la quale, in analogia con quanto avviene per i soggetti non imprenditori, per le plusvalenze realizzate in regime di impresa l’esimente di cui all’art. 47-bis comma 2 lett. b) del TUIR deve essere dimostrata “con riguardo ai soli periodi d’imposta in cui il paese di localizzazione della partecipata, è considerato a fiscalità privilegiata”.

A conclusione della puntata la risposta ad alcuni quesiti nell’ambito della sessione Q&A,  mentre in settimana verranno pubblicate altre risposte nell’area dedicata a Euroconference In Diretta sulla piattaforma Evolution e sulla Community su Facebook.

______________________________________

MODALITÀ DI FRUZIONE DI EUROCONFERENCE IN DIRETTA

La fruizione di Euroconference In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibili modalità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito Euroconference (transitando poi da qui su Evolution);
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/ inserendo le stesse credenziali utilizzate per l’accesso all’area clienti sul sito di Euroconference (PARTITA IVA e PASSWORD COLLEGATA).

Importante avvertenza: è necessario entrare con la PARTITA IVA e la PASSWORD COLLEGATA (e non utilizzando il codice fiscale).

 

A partire dal pomeriggio, chi non avesse potuto partecipare alla diretta ha la possibilità di visionare la puntata in differita on demand, sempre attraverso la piattaforma Evolution.