21 Luglio 2022

Laboratorio professionale sul transfer pricing

di Euroconference Centro Studi Tributari Scarica in PDF
PRESENTAZIONE

Il Laboratorio Professionale sul Transfer Pricing si rivolge ai professionisti operanti nel settore della consulenza fiscale ed amministrativa, ai responsabili aziendali della funzione fiscale, legale e controllo di gestione nonché ai dipendenti del settore pubblico quali funzionari dell’Agenzia delle Entrate ed Ufficiali della Guardia di Finanza. In un contesto economico e finanziario in rapida evoluzione nonché influenzato da fattori esogeni “incontrollabili” (effetti post-pandemia, conflitti internazionali), nel quale le dinamiche cross-border e lo sviluppo internazionale risultano essere fattori strategici per la crescita non solo delle grandi, bensì anche delle piccole e medie aziende, il Laboratorio si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze necessarie per una corretta analisi della tematica dei prezzi di trasferimento, in una dinamica gestione degli aspetti civilistici, fiscali e di business ad essi collegati. Partendo dunque da un aggiornamento sulle recenti novità normative sia a livello nazionale che internazionale, il Laboratorio si rivolge sia a coloro che desiderano dotarsi delle competenze di base, sia a coloro che già hanno fatto esperienza della materia e desiderano compiere ulteriori approfondimenti di carattere specialistico ed avere un momento di aggiornamento e confronto dal profilo tecnico-professionale. Attraverso un approccio teorico-pratico, il Laboratorio affronterà i contenuti di masterfile, country file e country by country reporting alla luce della più recente evoluzione internazionale nonché domestica. Successivamente, attraverso una dettagliata disamina dei più recenti casi giurisprudenziali, verrà approfondito l’approccio dell’amministrazione finanziaria nell’ambito delle attività ispettive sul transfer pricing in un’ottica sistematica di gestione preventiva del rischio fiscale (inclusi gli accordi preventivi) da un lato e metodologie di difesa a seguito della verifica, dall’altro. Da ultimo, il percorso del Laboratorio prevede una intera giornata dedicata a casi di studio sia per quanto concerne la predisposizione della transfer pricing documentation e relative analisi di benchmark che in merito alle fasi che caratterizzano in rapporto con l’Amministrazione Finanziaria (i.e., durante gli accessi e nelle successive procedure deflative del contenzioso, della lite tributaria e delle procedure internazionali).

 

PROGRAMMA

I Incontro 

LINEAMENTI GENERALI, DOCUMENTAZIONE E ANALISI ECONOMICHE

Il Transfer Pricing: lineamenti generali di riferimento

  • L’arm’s length principle nel contesto internazionale: le Transfer Pricing Guidelines OCSE ed il Practical Manual on Transfer Pricing delle Nazioni Unite
  • Le disposizioni domestiche: il Testo Unico delle Imposte sui Redditi e il Decreto MEF del 14 maggio 2018
  • I prezzi di trasferimento nei rapporti tra casa madre e stabile organizzazione. Cenni
  • Il Transfer pricing nelle imposte indirette:
    • la Guida della World Custom Organization in materia di custom valuation e transfer pricing
    • papers della Commissione Europea sulle implicazioni Iva del transfer pricing

La Transfer Pricing Documentation

  • Masterfile, Country file e Country By Country Reporting nelle Linee Guida OCSE: struttura e contenuti
  • Il regime di penalty protection italiano: il Provvedimento del 23 novembre 2020 e la Circolare n. 15/E del 26 novembre 2021
  • I metodi tradizionali basati sulla transazione: Comparable Uncontrolled Price MethodCost Plus Method e Resale Price Method
  • I metodi reddituali: Transactional Net Margin Method, Profit Split Method
  • La scelta della tested party, la selezione del metodo e dell’indicatore di profitto. Recenti chiarimenti in materia di range forniti con la Circolare n. 16/E del 24 maggio 2022

 

II Incontro 

TRANSFER PRICING E VERIFICHE FISCALI: GESTIONE PREVENTIVA DEL RISCHIO FISCALE, METODOLOGIE DI DIFESA E PROCEDURE AMICHEVOLI 

Transfer Pricing e controlli: l’approccio dell’Amministrazione Finanziaria

  • Le fonti a disposizione della Amministrazione Finanziaria per l’individuazione di possibili criticità fiscali
  • Le indicazioni operative della Agenzia delle Entrate e della Guardia di Finanza
  • L’accertamento oggi:
    • l’attività pre-istruttoria svolta dall’Amministrazione Finanziaria
    • l’accesso in azienda
    • le verifiche congiunte e simultanee
  • L’esperienza in verifica: frequenti rilievi in sede di ispezione
  • Recente giurisprudenza in materia

 

Strategie di difesa: gli accordi preventivi e le procedure amichevoli

  • Gli accordi preventivi
  • Mutual Agreement Procedures e meccanismi di risoluzione delle controversie

 

Il Transfer Pricing e la gestione “attiva” del rischio fiscale nei gruppi multinazionali

  • i gruppi e la propensione al rischio in materia di transfer pricing
  • tax control frameworks e i sistemi di co-operative compliance

 

III Incontro 

Esercitazione pratica: la predisposizione di Masterfile e Country file

  • Indicazioni operative per la definizione delle politiche di transfer pricing all’interno dei gruppi
  • La redazione del masterfile in pratica:
    • la raccolta delle informazioni rilevanti
    • mercati e settori di riferimento, i fattori critici di successo
    • le strategie di gruppo: le gestione degli IP e le fonti di finanziamento
  • Le fasi operative per la predisposizione della documentazione nazionale:
    • i flussi intercompany
    • le interviste per l’analisi funzionale ed il rapporto casa-madre e filiali
    • la individuazione degli asset aziendali
    • i rischi rilevanti nelle operazioni infragruppo
  • Analisi economiche e benchmark. Case studies per:
    • transazioni produttive
    • transazioni distributive
    • management fees e servizi di supporto all’attività
    • servizi finanziari

Esercitazione pratica: verifiche fiscali e strumenti di difesa, dalle memorie al PVC alle MAP

  • Ispezioni e verifiche sui prezzi di trasferimento: l’accesso ed il controllo dei prezzi di trasferimento
  • Il Processo Verbale di Constatazione e le azioni successive
  • Le memorie difensive: esempi pratici e spunti operativi
  • L’avviso di accertamento e l’azione del contribuente. Casi pratici per:
    • accertamento con adesione
    • il ricorso alla Commissione Tributaria e la conciliazione
    • le procedure internazionali ed il rapporto con il contenzioso domestico
  • La stabile organizzazione occulta: la rilevanza del transfer pricing e le conseguenze penal-tributarie

 

CORPO DOCENTE
  • Gian Luca Nieddu
    Dottore Commercialista – Revisore Legale

 

SEDI E DATE
CITTÀ SEDE ORARIO DATA INIZIO CREDITI
Web Sede WEB 10.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00
20/10/2022
DettagliCrediti ODCEC