20 ottobre 2017

La valutazione delle aziende alla luce dei PIV

di Euroconference Centro Studi Tributari Scarica in PDF
PROGRAMMA

Aspetti generali ed introduttivi

  • Natura, storia e possibile evoluzione dell’Organismo Italiano di Valutazione
  • L’adesione ai PIV e i requisiti formali da rispettare

La rete concettuale di base dei PIV 

  • Le differenti tipologie di incarichi
  • Le configurazioni di valore
  • Le fasi del processo di valutazione a seconda della configurazione di valore e delle tipologie di incarico
  • La base informativa e l’analisi fondamentale
  • La data di riferimento

L’attività del professionista  

  • La struttura dell’incarico e la gestione professionale del processo valutativo
  • Le caratteristiche e la struttura della relazione di valutazione

Le metodiche valutative delle aziende

  • Le tre metodiche riconosciute dai PIV: mercato, flussi attesi e costo
  • Gli ambiti di applicazione del metodo reddituale e del metodo finanziario
  • La normalizzazione del reddito ai fini dell’applicazione del modello reddituale: le implicazioni della riforma del bilancio. Esempi applicativi
  • La stima dei tassi: lo standard minimo di accettabilità previsto dai PIV
  • Profili di attenzione del metodo patrimoniale semplice e complesso
  • Il metodo UEC: le condizioni di utilizzabilità secondo i PIV. Applicazioni operative
  • Il metodo dei multipli: come raccogliere e organizzare i dati di mercato

 

CORPO DOCENTE
  • Massimo Buongiorno
    Docente di Finanza Aziendale Università Bocconi Milano
  • Marco Capra
    Dottore Commercialista – membro della Commissione Banche dell’ODCEC di Milano

 

SEDI E DATE
CITTÀ SEDE ORARIO DATA INIZIO CREDITI
Bologna Zanhotel Europa – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
03/11/2017
Milano Hotel Michelangelo – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
10/11/2017
Venezia Novotel Venezia Mestre Castellana – Come Arrivare 09.30 – 13.00 / 14.00 – 17.30
09/11/2017
La valutazione delle aziende alla luce dei PIV