9 Novembre 2018

La gestione contabile del magazzino nell’affitto di azienda

di Fabio Landuzzi Scarica in PDF

Articolo tratto da “Bilancio, vigilanza e controlli n. 10/2018”

Nell’affitto di azienda è spesso consigliabile escludere dal perimetro del compendio aziendale affittato le giacenze di magazzino esistenti alla data di inizio dell’affitto, per ragioni di semplificazione della gestione dell’operazione nel suo complesso e dei suoi riflessi contabili. Quando, invece, le parti non espungono dal contratto di affitto di azienda le giacenze esistenti alla data di consegna del compendio dal concedente all’affittuario, si pone il tema di come rappresentare nelle scritture contabili del conduttore le vicende che riguardano le giacenze di magazzino. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di Bilancio, vigilanza e controlli n. 10/2018

Contabilità e bilancio
“Compensi agli amministratori: disciplina fiscale e contabile” di Sandro Cerato
“Il nuovo Principio contabile Ifrs 15 – Contract costs” di Roberto Mastrototaro, Giorgio Acunzo e Ettore Abate
“La gestione contabile del magazzino nell’affitto di azienda” di Fabio Landuzzi 
“La rilevazione contabile delle imposte anticipate e differite” di Viviana Grippo
Vigilanza e revisione
“Le attività di revisione contabile sui dati finanziari richieste per scopi specifici” di Marco Bozzola 
“Le rimanenze di magazzino e l’approccio di revisione”di Sergio Girelli 
Società
“L’attività di controllo negli Enti del Terzo settore” di Marta Saccaro
“Le recenti modifiche normative relative alla circolazione delle quote delle pmi costituite in forma di Srl” di Alessandro Biasioli

Footer BVC