18 Maggio 2022

Impugnazione della pronuncia di inammissibilità dell’appello principale

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

In capo all’appellante incidentale tardivo sussiste l’interesse a ricorrere in Cassazione avverso la sentenza di inammissibilità dell’appello principale?


Nel giudizio di appello in sede tributaria, così come in quello che si tiene in ambito civile, è fondamentale distinguere l’appello incidentale tempestivo dall’appello incidentale tardivo.

In via generale, l’articolo 54 D.Lgs. 546/1992 stabilisce che, a pena di inammissibilità, nello stesso atto di controdeduzioni con cui l’appellato si costituisce in giudizio, e nel termine di 60 giorni dalla notifica dell’appello principale, è possibile proporre appello incidentale avverso la pronuncia di primo grado.

Ciò significa che, in caso di mancata osservanza del termine suindicato, l’appello incidentale è da considerarsi inammissibile.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…