18 Gennaio 2019

Il saldo e stralcio ai nastri di partenza

di Gianfranco Antico Scarica in PDF

Articolo tratto da “La Circolare Tributaria n. 3/2019”

Ai nastri di partenza il c.d. “saldo e stralcio” dei carichi affidati all’agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2017 per le persone fisiche che versano in una situazione di grave e comprovata difficoltà economica, per effetto di quanto introdotto dall’articolo 1, commi dal 184 al 198, L. 145/2018 (c.d. Legge di Bilancio 2019). La norma tanto attesa va comunque letta e declinata unitamente a quanto già previsto per la c.d. “rottamazione ter”, dall’articolo 3, D.L. 119/2018, convertito con modificazioni in L. 136/2018, per i richiami e le condivisioni presenti. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di “La circolare tributaria n. 3/2019″

Normativa e prassi in sintesi 
Giurisprudenza in sintesi
Focus
“Limiti di ricavi per la contabilità semplificata e cambio di regime” di Carlo Bertacca 
Reddito di impresa
“Iper ammortamento: novità 2019 e disciplina 2018” di Sandro Cerato
Operazioni straordinarie
“Fusione inversa: gli ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle entrate” di Fabio Giommoni
Istituti deflattivi
“Il saldo e stralcio ai nastri di partenza” di Gianfranco Antico
Iva
“Nuove regole Iva per i voucher” di Marco Peirolo
Fatturazione elettronica
“Fattura elettronica: faq, commenti e scenari – terza parte” di Fabrizio Fusconi 
Il caso risolto
“La partecipazione in una società semplice è ostativa all’accesso al regime forfettario” di Centro studi tributari

footer circolare tributaria