8 Febbraio 2021

I temi della 29esima puntata di Euroconference In Diretta

di Sergio Pellegrino Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

Oggi, alle ore 9, nuovo appuntamento con Euroconference In Diretta.

Nella sessione di aggiornamento partiremo evidenziando il decreto dello scorso 29 gennaio, ma andato in Gazzetta Ufficiale soltanto sabato, che ridefinisce le scadenze di invio dei dati 2021 al Sistema Tessera Sanitaria.

A livello di prassi dell’Agenzia, questa settimana abbiamo 2 risoluzioni e 19 risposte ad istanze di interpello.

Per quanto riguarda le risoluzioni, con la n. 7 del 1° febbraio l’Agenzia ha esaminato la possibilità per i soggetti passivi stabiliti nel Regno Unito di accedere all’istituto dell’identificazione diretta per assolvere gli obblighi ed esercitare i diritti in materia di Iva nel nostro Paese, “nonostante” la Brexit.

Nella risoluzione 8 del 2 febbraio, invece, si è analizzata la disciplina Iva dei servizi di trasporto passeggeri per vie d’acqua da parte di imprese armatrici, andando a distinguere la situazione nella quale vi è il mero trasporto da quella in cui vengono forniti servizi ulteriori, quali ad esempio quelli di natura ricreativa.

Commenteremo due delle quattro risposte ad istanze di interpello in materia di sismabonus acquisti, e cioè la n. 70, che si sofferma sulla possibilità di fruizione dell’agevolazione da parte degli acquirenti delle unità immobiliari frutto dell’intervento di demolizione e ricostruzione e dell’ecobonus da parte dell’impresa che effettua i lavori, e la n. 82, che invece affronta il caso di un’operazione realizzata da parte di due imprese, che, una volta effettuata la demolizione congiuntamente, ricostruiscono in modo “distinto” due edifici quadrifamiliari.

Interessante anche la risposta n. 79, che si interroga sul trattamento fiscale da riservare ad una sovvenzione ricevuta da un’impresa per fronteggiare la crisi da Covid-19.

Venendo alla giurisprudenza della Corte di Cassazione, commenteremo la sentenza delle Sezioni Unite n. 2608 del 4 febbraio, che analizza la cedibilità di un credito d’imposta durante una procedura concorsuale.

Nella seconda sessione, adempimenti e scadenze, Lucia Recchioni analizzerà il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 4 febbraio relativo all’integrazione dell’imposta di bollo sulla fattura elettronica.

Nella sessione dedicata al caso operativo, realizzata in collaborazione con il servizio Focus Agevolazioni Edilizie di Euroconference Consulting, parleremo di bonus mobili e dell’incremento di spesa agevolabile previsto dalla legge di bilancio 2021.

Roberto Bianchi nella sessione di approfondimento si soffermerà invece sulla possibilità di rateizzare le cartelle afferenti i versamenti rimandati.

Infine, concluderemo con la sessione Q&A rispondendo ad alcuni dei quesiti pervenuti, mentre in settimana verranno pubblicate le altre risposte nell’area dedicata a Euroconference In Diretta sulla piattaforma Evolution e sulla Community su Facebook.

______________________________________

MODALITÀ DI FRUZIONE DI EUROCONFERENCE IN DIRETTA

La fruizione di Euroconference In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibili modalità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito Euroconference (transitando poi da qui su Evolution);
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/ inserendo le stesse credenziali utilizzate per l’accesso all’area clienti sul sito di Euroconference (PARTITA IVA e PASSWORD COLLEGATA).

Importante avvertenza: è necessario entrare con la PARTITA IVA e la PASSWORD COLLEGATA (e non utilizzando il codice fiscale).

 

A partire dal pomeriggio, chi non avesse potuto partecipare alla diretta ha la possibilità di visionare la puntata in differita on demand, sempre attraverso la piattaforma Evolution.