25 Gennaio 2021

I temi della 27esima puntata di Euroconference In Diretta

di Sergio Pellegrino Scarica in PDF

Come ogni lunedì ritorna con la diretta alle ore 9 Euroconference In Diretta.

Nella sessione di aggiornamento faremo il consueto punto sulla normativa, prassi e giurisprudenza della settimana appena conclusa.

Per quanto riguarda la prassi dell’Agenzia, questa settimana sono stati pubblicati la prima circolare del 2021, 1 risoluzione e 14 risposte ad istanze di interpello.

La circolare n. 1/E/2021 è dedicata ad un’analisi organica della disciplina della rideterminazione del valore di titoli e partecipazioni non negoziate in mercati regolamentati e di terreni edificabili e con destinazione agricola.

Sappiamo che questo tipo di possibilità, originariamente introdotta dalla legge finanziaria per il 2002, è stata poi riproposta in modo continuativo da parte del legislatore, da ultimo con la legge di bilancio 2021.

La circolare riassume quelli che sono gli elementi essenziali della disciplina, per poi andare ad affrontare alcune casistiche particolari: in questo ambito viene affrontata la problematica della cessione dei terreni ad un corrispettivo inferiore rispetto al valore rideterminato, in relazione alla quale l’Agenzia cambia orientamento rispetto alla prassi sin qui seguita, alla luce della posizione assunta da parte delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione nelle sentenze 2321 e 2322 del 31 gennaio 2020.

Analizzeremo quindi la risposta ad istanze di interpello n. 42 del 18 gennaio 2021, che si sofferma sulle condizioni per l’applicabilità del regime degli impatriati ad un soggetto che rientra in Italia dopo anni di lavoro prestato all’estero per effetto del distacco presso una società del gruppo in Cina.

Per quanto riguarda la giurisprudenza, fra le pronunce che abbiamo selezionato della Corte di Cassazione, esamineremo la sentenza della sezione penale n. 1768 del 18 gennaio 2021, che è relativa al caso del legale rappresentante di una società, condannato per il reato di omesso versamento Iva.

Nella seconda sessione, dedicata ad adempimenti e scadenze, con Lucia Recchioni esamineremo le questioni in ambito Iva generate dagli effetti della Brexit.

Nella sessione dedicata al caso operativo, realizzata in collaborazione con il servizio Focus Agevolazioni Edilizie di Euroconference Consulting, affronteremo il tema scelto con il sondaggio della settimana precedente dai partecipanti: la possibilità di agevolare ai fini del superbonus gli ampliamenti degli edifici che si realizzano con operazioni di ristrutturazione ovvero di demolizione e ricostruzione.

Roberto Bianchi nella sessione di approfondimento affronterà, invece, il tema della rivalutazione dei beni immateriali non tutelati giuridicamente.

Concluderemo con i quesiti della sessione Q&A, rispondendo ad alcune delle domande che ci avrete formulato, mentre in settimana pubblicheremo le altre risposte nell’area dedicata a Euroconference In Diretta sulla piattaforma Evolution e sulla Community su Facebook.

______________________________________

MODALITÀ DI FRUZIONE DI EUROCONFERENCE IN DIRETTA

La fruizione di Euroconference In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibili modalità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito Euroconference (transitando poi da qui su Evolution);
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/ inserendo le stesse credenziali utilizzate per l’accesso all’area clienti sul sito di Euroconference (PARTITA IVA e PASSWORD COLLEGATA).

Importante avvertenza: è necessario entrare con la PARTITA IVA e la PASSWORD COLLEGATA (e non utilizzando il codice fiscale).

 

A partire dal pomeriggio, chi non avesse potuto partecipare alla diretta ha la possibilità di visionare la puntata in differita on demand, sempre attraverso la piattaforma Evolution.