15 Febbraio 2021

Euroconference In Diretta: i temi della 30esima puntata

di Sergio Pellegrino Scarica in PDF

Alle ore 9 andrà in onda il 30esimo appuntamento con Euroconference In Diretta, il primo realizzato in collaborazione con TeamSystem.

Nella sessione di aggiornamento partiremo con il riassunto di ciò che è avvenuto nella settimana appena conclusasi a livello di normativa, prassi e giurisprudenza.

Fra i provvedimenti normativi, da segnalare il decreto del 2 febbraio, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 febbraio, con l’approvazione delle modifiche agli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) applicabili al periodo d’imposta 2020.

Per quanto riguarda la prassi dell’Agenzia, questa settimana sono stati pubblicati 1 circolare, 1 risoluzione e 19 risposte ad istanze di interpello.

Partiremo dall’esame della circolare n. 2/E del 10 febbraio, un documento monstre di 122 pagine, dedicata allo scambio automatico di informazioni fra gli Stati Membri in materia di meccanismi transfrontalieri: con questa accezione si intendono gli schemi di pianificazione fiscali aggressive che compromettono il funzionamento dello scambio automatico di informazioni sui conti finanziari o l’identificazione delle persone fisiche titolari effettive  di attività e redditi schermati attraverso strutture opache.

La circolare segue la bozza che è stata oggetto di una consultazione pubblica avviata il 28 dicembre 2020 e conclusosi lo scorso 15 gennaio, recependo nella versione finale del documento di prassi alcune delle osservazioni formulate.

Commenteremo poi la risoluzione n. 9/E, sempre del 10 febbraio, incentrata, in materia di patent box, sulle modalità di indicazione nelle dichiarazioni (integrative) ai fini Irpef/Ires e Irap relative al periodo d’imposta 2016 delle quote di reddito agevolabile a seguito di accordi di ruling per i periodi di imposta 2015 e 2016.

Per quanto concerne le risposte ad istanze di interpello, ne esamineremo due, entrambe sul superbonus ed entrambe dell’8 febbraio: la n. 87 e la n. 90.

Nella seconda sessione, dedicata ad adempimenti e scadenze, Lucia Recchioni ci parlerà della gestione degli omessi versamenti periodici nella dichiarazione Iva 2021.

Nella sessione dedicata al caso operativo, realizzata in collaborazione con il servizio Focus Agevolazioni Edilizie di Euroconference Consulting, affronteremo il tema degli interventi agevolabili con il superbonus realizzati su immobili vincolati.

Roberto Bianchi nella sessione di approfondimento si soffermerà invece ad analizzare i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sui conferimenti “stratificati”.

La puntata terminerà come sempre con la risposta ad alcuni quesiti nell’ambito della sessione Q&A, mentre in settimana verranno pubblicate le altre risposte nell’area dedicata a Euroconference In Diretta sulla piattaforma Evolution e sulla Community su Facebook.

______________________________________

MODALITÀ DI FRUZIONE DI EUROCONFERENCE IN DIRETTA

La fruizione di Euroconference In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibili modalità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito Euroconference (transitando poi da qui su Evolution);
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/ inserendo le stesse credenziali utilizzate per l’accesso all’area clienti sul sito di Euroconference (PARTITA IVA e PASSWORD COLLEGATA).

Importante avvertenza: è necessario entrare con la PARTITA IVA e la PASSWORD COLLEGATA (e non utilizzando il codice fiscale).

 

A partire dal pomeriggio, chi non avesse potuto partecipare alla diretta ha la possibilità di visionare la puntata in differita on demand, sempre attraverso la piattaforma Evolution.