29 Marzo 2021

Euroconference In Diretta: i temi del 36esimo appuntamento

di Sergio Pellegrino Scarica in PDF

Appuntamento oggi alle ore 9 con la 36esima puntata di Euroconference In Diretta.

Nella sessione di aggiornamento partiremo con il riassunto di ciò che è avvenuto nella settimana appena conclusasi a livello di normativa, prassi e giurisprudenza.

Lo spazio principale sarà riservato naturalmente al D.L. n. 41 del 22 marzo 2021, il c.d. decreto Sostegni, entrato in vigore il 23 marzo e che dovrà essere convertito in legge entro il 22 maggio 2021.

Il decreto si compone di 43 articoli, con una serie di misure volte a supportare imprese, lavoratori e famiglie che continuano fronteggiare le conseguenze della crisi economica legata alla pandemia: analizzeremo le principali novità in materia di riscossione e di concessione di contributi a fondo perduto.

Per quanto riguarda la prassi dell’Agenzia, questa settimana 22 risposte ad istanze di interpello e 1 circolare.

Con la circolare 3/E del 23 marzo, di ben 88 pagine, l’Agenzia analizza l’imposta sui servizi digitali, che si applica alle imprese o gruppi di impresa che sviluppano un volume complessivo di ricavi non inferiore a 750 milioni di euro, di cui almeno 5,5 milioni per servizi digitali forniti a favore di utenti localizzati in Italia.

L’imposta relativa al 2020, con l’applicazione dell’aliquota del 3% sui ricavi digitali generati da utenti localizzati in Italia, deve essere versata entro il 16 maggio 2021, con la presentazione della relativa dichiarazione entro il 30 giugno 2021.

Esamineremo quindi risposta all’istanza di interpello n. 204 del 24 marzo 2021, che riguarda la determinazione della plusvalenza derivante dalla cessione di un immobile in relazione al quale si è fruito del superbonus: la problematica verte sulla possibilità di considerare le spese per gli interventi effettuati ed agevolati come spese incrementative per ridurre la plusvalenza tassata.

A livello di giurisprudenza della Cassazione, ci soffermeremo sulla sentenza n. 8500 del 25 marzo, con la quale le Sezioni Unite della Corte analizzano il tema dell’accertamento da parte dell’Amministrazione finanziaria dei componenti pluriennali, raggiungendo conclusioni piuttosto “preoccupanti”.

Successivamente la parola passerà quindi a Lucia Recchioni, che, nell’ambito della sessione “adempimenti e scadenze” si concentrerà sulle modalità di compilazione dell’istanza per l’accesso al contributo a fondo perduto previsto dall’articolo 1 del D.L. 41/2021.

Con il provvedimento prot. n. 77923/2021 di martedì scorso, 23 marzo, l’Agenzia delle entrate ha infatti diffuso i modelli per la compilazione dell’istanza con le relative istruzioni, prevedendo la possibilità di trasmettere le domande nel periodo compreso tra il 30 marzo e il 28 maggio 2021.

Nella sessione dedicata al caso operativo, realizzata in collaborazione con il servizio Focus Agevolazioni Edilizie di Euroconference Consulting, analizzeremo il caso di un intervento di demolizione e ricostruzione di un edificio costituito in condominio alla luce dell’applicazione del superbonus per gli interventi di miglioramento sismico e di efficientamento energetico realizzati.

Roberto Bianchi nella sessione di approfondimento si occuperà, in merito all’applicazione dell’imposta sostitutiva sulle plusvalenze, del trasferimento dei titoli – a seguito del decesso del cointestatario di un dossier in regime di risparmio amministrato – ai singoli rapporti intestati agli eredi e all’altro cointestatario.

La puntata terminerà con la risposta ad alcuni quesiti nell’ambito della sessione Q&A,  mentre in settimana verranno pubblicate le altre risposte nell’area dedicata a Euroconference In Diretta sulla piattaforma Evolution e sulla Community su Facebook.

______________________________________

MODALITÀ DI FRUZIONE DI EUROCONFERENCE IN DIRETTA

La fruizione di Euroconference In Diretta avviene attraverso la piattaforma Evolution con due possibili modalità di accesso:

  1. attraverso l’area clienti sul sito Euroconference (transitando poi da qui su Evolution);
  2. direttamente dal portale di Evolution https://portale.ecevolution.it/ inserendo le stesse credenziali utilizzate per l’accesso all’area clienti sul sito di Euroconference (PARTITA IVA e PASSWORD COLLEGATA).

Importante avvertenza: è necessario entrare con la PARTITA IVA e la PASSWORD COLLEGATA (e non utilizzando il codice fiscale).

 

A partire dal pomeriggio, chi non avesse potuto partecipare alla diretta ha la possibilità di visionare la puntata in differita on demand, sempre attraverso la piattaforma Evolution.