23 Aprile 2021

È possibile per il dottore commercialista essere socio di società immobiliari?

di EVOLUTION Scarica in PDF

Tizio è iscritto all’albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili. Egli intenderebbe fare degli investimenti immobiliari con un veicolo societario. Si chiede di conoscere se la detenzione di partecipazioni societarie sia compatibile con la professione.


Le previsioni in tema di incompatibilità sono contenute nell’articolo 4 D.Lgs. 139/2005, in base al quale l’esercizio della professione di dottore commercialista ed esperto contabile è incompatibile con l’esercizio, anche non prevalente, né abituale:

a) della professione di notaio;

b) della professione di giornalista professionista;

c) dell’attività di impresa, in nome proprio o altrui e, per proprio conto, di produzione di beni o servizi, intermediaria nella circolazione di beni o servizi, tra cui ogni tipologia di mediatore, di trasporto o spedizione, bancarie, assicurative o agricole, ovvero ausiliarie delle precedenti;

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…