17 Dicembre 2021

Croda Rossa, escursione

di Stefania Pompigna – Digital Assistant Scarica in PDF

L’escursione sulla Croda Rossa, ti porterà a raggiungere una delle cime delle Dolomiti di Sesto. Durante il percorso sarà facile incontrare ruderi che ricordano la Prima Guerra Mondiale perché scenario di scontri. L’escursione al Croda Rossa è adatta a escursionisti esperti, in quanto risulta essere molto impegnativa e di alta difficoltà.

Per raggiungere la cima della Croda Rossa ci sono vari percorsi da seguire, tra questi ne troviamo uno che impone il superamento di una via ferrata. Un sentiero di ben 12 km per circa sei ore e mezza di cammino fino ad un dislivello di 910 metri. 

Il punto di partenza si trova nelle vicinanze degli impianti di risalita di Moso. Da qui bisognerà prendere il sentiero che conduce al rifugio Prati di Croda Rossa, in questo caso è anche possibile prendere la cabinovia per arrivare alla stessa destinazione. Dal rifugio Prati di Croda Rossa, si imbocca il sentiero 15/100 fino a raggiungere il Rifugio Rudi, si prosegue per il sentiero 100 fino ad arrivare alla Forcella Undici. Continuando si giungerà al Passo della Sentinella e un po’ più avanti ci si troverà sulla via ferrata Zandonella. Da qui, dopo il superamento della via ferrata, mancherà poco per arrivare a destinazione. Dopo una sosta per riposare il corpo e deliziare gli occhi con il bellissimo panorama che ti avvolgerà, potrai tornare indietro, in senso inverso, seguendo lo stesso percorso fatto per la salita. Su questo percorso sono presenti solo due punti di ristoro: il Rifugio Prati di Croda Rossa e il Rifugio Rudi.

Se invece vuoi affrontare l’escursione Croda Rossa in meno tempo, puoi partire dai pressi del parcheggio del Passo Stalle e imboccare il sentiero numero 7. Il percorso è di circa 6 km, percorribili in circa tre ore. Che sia più breve non vuol dire che sia più facile, la difficoltà non cambia, come non cambiano i meravigliosi e suggestivi paesaggi in cui sarai avvolto.

Ti ho già accennato dei due rifugi che troverai lungo il percorso, ti consiglio di approfittarne, entrambi offrono gustosi e sfiziosi piatti tipici e tradizionali. Il Rifugio Prati di Croda Rossa lo troverai all’inizio del percorso, oltre al buon cibo è dotato di un ampio parco giochi per bambini e si può usufruire del pernottamento con la possibilità di soggiornare in uno dei chalet immersi nel verde. Il Rifugio Rudi è situato lungo il sentiero numero 100, anche qui oltre all’ottima cucina la struttura offre: un parco giochi per bambini; in inverno, la partenza della pista per slittini e un’ottima accoglienza per i cani.

LeROSA montagne top alto adige