6 Novembre 2020

Credito d’imposta Mezzogiorno: rinvio al 2020 degli investimenti programmati in anni precedenti

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

In caso di rinvio al 2020 di un piano di investimenti programmato negli anni precedenti e già oggetto di comunicazione all’Agenzia delle entrate, è possibile utilizzare il relativo credito d’imposta avvalendosi dell’originaria autorizzazione alla fruizione ricevuta?


Le imprese che intendano fruire del credito d’imposta investimenti nel Mezzogiorno sono tenute alla presentazione, in via esclusivamente telematica, dell’apposito modello di comunicazione approvato con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate n. 670294 del 09.08.2019, le cui istruzioni sono state aggiornate a seguito della Legge di Bilancio 2020 il 09.03.2020.

La funzione principale del modello consiste nella richiesta di autorizzazione preventiva alla fruizione del credito d’imposta, condizione necessaria per l’utilizzo in compensazione ai sensi del comma 103, dell’articolo 1, L. 208/2015.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION