29 Novembre 2019

Controllo di gestione: lo studio professionale come azienda di servizi

di Matteo Belluzzi Scarica in PDF

Articolo tratto da “Vision Pro n. 24/2019

Nel presente contributo si analizzano le tecniche di controllo di gestione applicabili allo studio professionale, con focus sugli studi contabili-fiscali. L’adozione di tali tecniche è dettata dalle caratteristiche specifiche dello studio professionale e dei servizi dallo stesso erogati, prestazioni di tipo consulenziale che, rispetto ai beni materiali generati da un’azienda di produzione, hanno natura intangibile. Si effettueranno confronti con altre realtà aziendali, in maniera tale da comprendere, con esempi concreti, come le specificità delle attività di studio richiedano determinate tecniche di analisi e, al contempo, ne precludano altre. Continua a leggere…

VISUALIZZA LA COPIA OMAGGIO DELLA RIVISTA >>

Segue il SOMMARIO di “Vision Pro n. 24/2019 ″

Strategia

Smart working, una leva per l’organizzazione e la redditività dello studio di Claudio Rorato

Organizzazione di studio

Cambiamenti normativi e tecnologici: la riorganizzazione dello studio professionale contabile-fiscale di M2A Consulting Srl

Controllo di gestione

Controllo di gestione: lo studio professionale come azienda di servizi di Matteo Belluzzi

Consulenza aziendale

Analisi del valore aziendale, un possibile servizio da offrire alla nostra clientela di Andrea Cecchetto

Risorse umane

Diventare il cuore pulsante delle aziende ossigenando i dati elaborati di Sandra Paserio

Sviluppo personale del professionisti

Giovani professionisti: risorse per gli studi professionali di Valentina Dal Maso

Costituzione Srl online a basso costo e senza notaio di Marco Paolini

Adempimenti di studio

Linee guida antiriciclaggio: autovalutazione del rischio Redazione

Tecnologie e informatica

Aderire al servizio di consultazione delle e-fatture? Vantaggi e svantaggi di Andrea Comencini

 

 

Footer Vision