2 Febbraio 2021

Contratto di appalto: come si quantifica il credito d’imposta beni strumentali 4.0?

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

Come si quantifica il credito d’imposta per investimenti in beni strumentali 4.0 realizzati con contratto di appalto e quali regole di fruizione si applicano?


La modalità di acquisizione del bene strumentale incide sulla quantificazione del relativo credito d’imposta introdotto dall’articolo 1, commi 184-194, L. 160/2019 e innovato dall’articolo 1, commi 1051-1063 e 1065, L. 178/2020.

Come chiarito dalla circolare AdE-Mise 4/E/2017 in materia di super e iper ammortamento, i cui criteri generali si intendono valevoli anche agli effetti del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali, il beneficio spetta, oltre che per l’acquisto dei beni da terzi, in proprietà o in leasing, anche per la realizzazione degli stessi in economia o mediante contratto di appalto.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…