22 Luglio 2022

Come scomputare le ritenute subite sui dividendi provenienti dalla società svizzera?

di EVOLUTION Scarica in PDF La scheda di EVOLUTION

Una persona fisica fiscalmente residente in Italia ha percepito, nel corso del 2021, dividendi per euro 100.000,00 provenienti da una società svizzera. Dall’analisi condotta emerge che gli utili non sono paradisiaci. Come devono essere assoggettati a tassazione in Italia?


Va innanzitutto premesso che è importante definire se il dividendo risulta o meno paradisiaco.

Abbiamo supposto che lo stesso non abbia natura black. Il passaggio successivo sarà quello di appurare il momento di maturazione del dividendo stesso. Abbiamo supposto che lo stesso sia relativo al periodo che va dal 2008 al 2016.

Il dividendo viene quindi assoggettato a tassazione sul 49.72% del suo ammontare in quanto trattasi di un dividendo qualificato distribuito in vigenza del periodo transitorio. Lo stesso deve essere dichiarato nel rigo RL1.

Sul dividendo, la società svizzera opera generalmente la ritenuta prevista dalla normativa interna del 35%.

CONTINUA A LEGGERE SU EVOLUTION…