REDDITO IMPRESA E IRAP

La deducibilità del TFM tra competenza e cassa

In relazione agli “uffici di amministratore” continua l’incertezza sulla rilevanza fiscale delle quote accantonate in bilancio dalla società “erogante” a titolo di indennità di fine mandato (TFM), incertezza connessa, in buona sostanza, alla corretta interpretazione dell’art. 105, comma 4, del Testo Unico delle Imposte sui Redditi. L’articolo 105 del TUIR, che disciplina gli “Accantonamenti di…

Continua a leggere...

Comunicazione dei beni ai soci: ultimi chiarimenti

Nel Videoforum di Italia Oggi, e con una serie di , l’Agenzia delle Entrate ha fornito una serie di ultime precisazioni, rispondendo a specifici quesiti, in merito alla Comunicazione dei beni ai soci e dei finanziamenti, il cui termine di presentazione, relativamente al periodo 2012, scade il prossimo 31 gennaio 2014 (o meglio scade il…

Continua a leggere...

Ammortamento dei diritto di superficie capitalizzato

In un precedente intervento abbiamo analizzato quanto affermato, in maniera non condivisibile, da parte dell’Agenzia delle entrate con la circolare n. 36/E/2013 in tema di corretto trattamento della cessione del diritto di superficie da parte del soggetto alienante. In questo intervento ci occuperemo di come il soggetto acquirente debba trattare contabilmente e fiscalmente il costo…

Continua a leggere...

Legge Stabilità 2014: trasformazione delle imposte anticipate in crediti tributari

L’art. 2, commi da 55 a 58, del DL 225/2010, modificato successivamente dall’art. 9 DL 201/2011, ha introdotto la possibilità, a determinate condizioni, di trasformare in credito di imposta le attività per imposte anticipate Ires (Deferred Tax Asset –DTA) iscritte in bilancio. Tale norma è stata oggetto di revisione ad opera della legge di Stabilità…

Continua a leggere...

Deduzione Irap del personale addetto a ricerca e sviluppo con attestazione del revisore

L’articolo 11, comma 1, lett. a), n. 5, del D.Lgs. 446/1997 (cd. Decreto Irap) dispone che sono deducibili ai fini della determinazione dell’imponibile Irap i costi sostenuti per il personale addetto alla ricerca e sviluppo, a condizione che “l’attestazione di effettività” degli stessi costi sia rilasciata dal presidente del collegio sindacale ovvero, in mancanza, da…

Continua a leggere...

Trasformazione elusiva, l’inopponibilità è parziale. Risoluzione 84/E/13

L’occasione offerta dalla Risoluzione n.84/E del 27 novembre 2013 è non nuova ma utile per ricordare quali siano gli effetti della applicazione dell’art.37bis del DPR 600/1972. Il quesito posto dal contribuente nella fattispecie attiene la trasformazione di una società a responsabilità limitata in società semplice, ed il successivo accertamento con cui l’Amministrazione Finanziaria ha ritenuto…

Continua a leggere...

Omaggi ai “testimonials” di prodotti di alta moda fra rappresentanza e pubblicità

Si sa che, anche dopo l’intervento del Decreto attuativo del 19 novembre 2008, non è sempre agevole distinguere il labile confine fra spese di rappresentanza e spese commerciali (promozionali e pubblicitarie). Un caso particolare riguarda le imprese che operano nel mercato dell’alta moda le quali sono solite avvalersi di forme di comunicazione pubblicitaria molto particolari,…

Continua a leggere...

Compensi agli amministratori entro il 12 gennaio: attenzione ai pagamenti e alla delibera

Una delle verifiche che le società devono porre in essere all’inizio del periodo d’imposta è il pagamento del compenso 2013 spettante agli amministratori: come ben noto, infatti, l’art. 95 c. 5 TUIR ne consente la deducibilità nel periodo d’imposta solo se, oltre che essere di competenza, esso viene anche pagato in tale anno. Di seguito…

Continua a leggere...

Transfer price: l’impatto del nolo mare sull’attività svolta da una azienda di servizio (MTO)

Partendo dal principio che la disciplina sul transfer price è applicabile ad operazioni svolte da imprese italiane con società estere le quali: controllano, direttamente o indirettamente, l’impresa italiana; sono controllate dall’impresa italiana; sono controllate dalla stessa società che ha il controllo sull’impresa italiana, procediamo nel valutare l’applicazione della disciplina del “transfer price”, come prevista dall’art….

Continua a leggere...

La Legge di Stabilità 2014 allarga all’Irap i rilievi sul Transfer pricing

La Legge di Stabilità 2014 ha molti tratti di similitudine con le vecchie Leggi Finanziarie al cui interno si era soliti collocare norme di ogni tipo, accumunate da un unico denominatore: il gettito. Ed è questa la principale ragione che giustifica l’inserimento nella Legge di Stabilità 2014 della disposizione contenuta ai commi 281 – 284…

Continua a leggere...